Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 25 minuti fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: RubricheCostume & SocietàL'uso scorretto del cellulare può causare il cancro: la sentenza del Tribunale di Ivrea

Campania: via libera a legge contro il fumo, ecco i divieti

Ravello, turisti spagnoli ubriachi fradici soccorsi in piazza Vescovado. Dopo cure reagiscono ai sanitari [FOTO]

CostieraArte fa tappa a Spoleto: dal 22 al 25 settembre si è svolto il Meeting Art in The City

Maiori, un ascensore per la Collegiata: proposta di Don Vincenzo Taiani attende risposte dal Sindaco

Per Simone Abate di Tramonti laurea in Ingegneria informatica

Cortometraggi: al regista amalfitano Gianni Volpe Targa Leone d’Oro 2017

Lorenzo Live 2018: a maggio Jovanotti al PalaSele di Eboli, unica tappa in Campania

20 anni fa il terremoto di Assisi. Il terrore nella Basilica raccontato da Padre Enzo Fortunato [VIDEO]

Salerno: detenuto evade da carcere di Fuorni

Editoria: ad Assisi giornalisti firmano manifesto contro muri mediatici [VIDEO]

Cava-Costa d'Amalfi: al via presentazione domande per trasporto scolastico alunni con disabilità  

Ospedale Costa d'Amalfi "salvo", la diffidenza di "Noi Con Salvini"

Fondazione Ravello: 1° ottobre il CdI, consiglieri chiedono lumi su Capitale Cultura e ruolo di Amalfitano

Piano di Zona S2: I gruppi genitori del Programma 'P.I.P.P.I.' in scuole di Cava de’Tirreni, Conca dei Marini e nel Duomo di Ravello

Ravello, perdita a condotta idrica in Via Trinità: centro storico senz'acqua [VIDEO]

Ravello, uffici Auditorium per 100 euro al giorno a produzione “Gore”: l’interrogazione di Vuilleumier

“Racconti & Maree” a Praiano, 28 settembre tra giallo, noir e thriller

Testimonianze letterarie tardoantiche e altomedievali sul culto dei santi Cosma e Damiano

L'attività fisica salva la vita prevenendo un decesso su dodici

Ravello, un nuovo fonte battesimale per il Santuario dei Santi Cosma e Damiano [FOTO]

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Costume & Società

L'uso scorretto del cellulare può causare il cancro: la sentenza del Tribunale di Ivrea

Scritto da (Redazione), venerdì 21 aprile 2017 11:48:12

Ultimo aggiornamento venerdì 21 aprile 2017 15:52:00

«Per la prima volta una sentenza riconosce un nesso tra l'uso scorretto del cellulare e lo sviluppo di un tumore al cervello», così gli avvocati torinesi Renato Ambrosio e Stefano Bertone, in merito alla sentenza del Tribunale di Ivrea, che ha condannato l'Inail a corrispondere una rendita vitalizia da malattia professionale al dipendente di un'azienda che si sarebbe ammalato di cancro dopo che per 15 anni ha usato il cellulare per più di tre ore al giorno senza protezioni. Lo scorso 30 marzo il giudice del lavoro del Tribunale di Ivrea, Luca Fadda, riconosceva che il tumore contratto dall'uomo, benigno ma invalidante, è stato causato dall'uso scorretto del cellulare.

«Ero obbligato ad utilizzare sempre il cellulare per parlare con i collaboratori e per organizzare il lavoro - racconta l'uomo -. Per 15 anni ho fatto innumerevoli telefonate anche di venti e trenta minuti, a casa, in macchina. Poi ho iniziato ad avere la continua sensazione di orecchie tappate, di disturbi all'udito. E nel 2010 mi è stato diagnosticato il tumore. Ora non sento più nulla dall'orecchio destro perché mi è stato asportato il nervo acustico».

Però, nonostante l'utilizzo massivo degli smartphone e dei collegamenti wi-fi negli ambienti di vita e di lavoro, non esiste alcuna prova di un rapporto di causa ed effetto tra le radiazioni elettromagnetiche emesse dal cellulare e le malattie degenerative. «Nessun allarmismo, i rischi restano assolutamente remoti, ma vale il principio di precauzione», spiega Umberto Carbone, professore ordinario di Scienze tecniche e mediche applicate per la prevenzione all'Università Federico II. Se i primi esemplari di telefonino erano dannosi, con l'affinamento delle tecnologie il rischio è stato progressivamente ridotto: l'energia emessa dagli attuali modelli è decine di volte inferiore. Allo stesso tempo, però, è bene non farne un utilizzo intensivo. «Se una telefonata con la fidanzata - chiosa - dura un'ora non succede nulla. Se però tutti i giorni ho l'abitudine di trascorrere ore e ore al telefono cellulare senza utilizzare le cuffie e senza interruzione il rischio, sebbene remoto, aumenta».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Costume & Società

Nasce l’Osservatorio UNISA e DNA per il contrasto alla criminalità organizzata ed al terrorismo

Presso la sede della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo di Roma, il Procuratore Nazionale Franco Roberti e il Rettore Aurelio Tommasetti hanno sottoscritto il Protocollo d'Intesa tra DNA e UNISA per la promozione e l'adesione a progetti di innovazione tecnologica per il contrasto al Cyber-Crimine...

Samuel L. Jackson e Magic Johnson scambiati per migranti, la foto e il “meme” diventati esperimento sociale

Le vacanze italiane dell'attore Samuel L. Jackson e dell'ex stella dell'Nba Magic Johnson sono diventate un caso mediatico. Una foto che li ritrae seduti su una panchina nel centro di Forte dei Marmi e pubblicata da Johnson su Twitter dopo una giornata di shopping è stata trasformata in un esperimento...

Costiera in fiamme, la denuncia dello scrittore Antonio Scurati: «De Luca trovi una soluzione»

Sta trascorrendo, come ogni estate, le vacanze di Ferragosto in Costiera Amalfitana lo scrittore Antonio Scurati e dalla sua abitazione di Ravello ha assistito all’incendio che sta distruggendo Maiori. Profondamente amareggiato dallo "spettacolo" terrificante visibile in lontananza, ha postato un video...

Salerno, coppia gay si abbraccia in piscina. Il bagnino li richiama ed è polemica

Sono stati richiamati, in modo garbato, dal bagnino per un abbraccio in piscina, ma hanno preferito abbandonare il Lido. È accaduto venerdì scorso a Salerno, come rivela Il Mattino, ad una coppia gay, che ha ritenuto il richiamo di natura discriminante e per nulla opportuno. «Il bagnino nel vederci allontanare...

In cattedra a 22 anni: è di Bracigliano il prof di ruolo più giovane d'Italia

A 22 anni è già professore di ruolo. Aldo Botta, prof salernitano di Bracigliano, è il più giovane vincitore del concorso a cattedra bandito l'anno scorso in Campania. Lo rivela Il Mattino di Napoli. Dopo il diploma conseguito in sette anni di studio al conservatorio avellinese, ha subito vinto il concorso...