Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Gambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureRavello Festival 2020Terra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: RubricheCostume & SocietàIl Righeira a Carnevale

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Pasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Costume & Società

Il Righeira a Carnevale

Scritto da (Redazione), martedì 28 febbraio 2017 10:14:42

Ultimo aggiornamento martedì 28 febbraio 2017 10:14:42

di Cristian De Iuliis

Da premettere che per Righeira si intende la categoria di ominidi onnivori appartenenti alla specie dell'"Homo Righeira" sottospecie del più evoluto "Homo Sapiens".

Come è noto, le festività preferite dal Righeira sono in ordine di rumorosità: Carnevale, Capodanno, Halloween e la Notte Bianca (di qualsiasi tipo).

In realtà molti ritengono che il Righeira si vesta da Carnevale tutti i giorni dell'anno, ma questo solo perché non hanno la (s)fortuna di vederlo durante il giorno del Martedi grasso o limitrofi. In quel frangente, un Righeira è facilmente individuabile attraverso cinque componenti che lo contraddistinguono chiaramente.

Ecco le cinque caratteristiche del Righeira a Carnevale.

- Il Travestimento: Il classico vestito di Carnevale del Righeira-uomo è quello da donna. Anche individui Righeira indubbiamente etero, non si sa come e perché, quando è il momento di decidere quale sarà il travestimento che utilizzerà, dopo qualche breve valutazione, optano sempre per il vestito da donna, coniugato in alcune varianti tutte ugualmente sexy, tra le quali le più gettonate sono: la suora, la prostituta o l'infermiera. Una volta travestitosi da donna il Righeira reitera alcuni gesti quali: mostrare la coscia, mandare baci in giro, mimare gesti porno. Per quanto riguarda la donna Righeira spesso aderisce allo stile dell'uomo e anche lei adotta il medesimo travestimento, ovvero suora, prostituta o infermiera ripetendo gli stessi gesti che però fatti da una donna vera fanno molto più teatro.

- L'attrezzatura: Lo strumento più utilizzato dal Righeira di Carnevale è senza dubbio il manganello corto di plastica dura, irrigidito da numerose cerchiature di nastro isolante tale da renderlo un oggetto contundente di rara pericolosità ai limiti del porto d'armi. Ovviamente il Righeira lo utilizza con assoluta scioltezza infliggendo colpi violentissimi ai suoi simili o agli sfortunati passanti che, spesso, finiscono al traumatologico. I più giovani, appartenenti alla generazione Righeira 2.0 sono passati dal manganello allo spray filante che utilizzano come arma di distruzione di massa, mirando direttamente ad alcuni organi vitali quali occhi e orecchie.

- Lo scherzo: La burla grande must del Righeira è la fialetta puzzolente, ultimamente quasi estintasi per l'evidente tossicità dei componenti. Tuttavia si tratta di un accessorio al quale il Righeira, nonostante i divieti, non sa rinunciare, infatti ne tiene sempre dei pezzi nelle tasche del cappotto che se non è riuscito ad utilizzare nei carnevali precedenti, conserva, convinto che la fialetta puzzolente si insaporisca invecchiando, come il brunello bailor; in realtà lo stagionamento aumenta la tossicità dell'essenza fino a raggiungere quella del gas SARIN. Dunque fate attenzione: se tra gli invitati di una festa di Carnevale al chiuso c'è almeno un Righeira, sappiate che prima o poi si alzerà nell'aria, l'effluvio della sua fialetta puzzolente, fatevene una ragione. In alternativa, nel caso non vi siano feste al coperto, il Righeira può sempre rispolverare la polvere urticante. Prodotto che ordina via internet e che solitamente gli arriva dalla Cina.

- La giostra: Tra le attività ludiche che si svolgono durante il Carnevale, vi sono alcune giostre sulle quali il Righeira si sente al centro dell'attenzione, come Totti all'Olimpico. Il grande classico è il Righeira autista di "tozza-tozza", che rappresentano il modello di circolazione e codice stradale che ha sempre desiderato, ovvero l'anarchia generale. Ma la giostra preferita dal Righeira è senza dubbio il Tagadà, alcuni presumono persino che il Tagadà sia stato inventato dai Righeira per poter mostrare di saper restare in equilibrio perfettamente al centro del disco rotante, ovvero nel baricentro della giostra, tra gli sguardi di ammirazione dei presenti che però, intimamente, sperano che il Righeira finalmente precipiti, frantumandosi le ossa del cranio.

- L'eccitazione: Un Righeira a Carnevale, pure se sobrio e negativo al test antidoping, manifesta un'energia assolutamente irreale, persino di molto superiore a quella che naturalmente esibisce in qualsiasi giorno dell'anno festivo o feriale. Questo sovraccarico di energia consente al Righeira di festeggiare il Carnevale anche per 16 ore consecutive partecipando a sfilate di carri allegorici, feste in maschera e risse gigantesche senza accusare mai nessun sintomo di stanchezza.Gli scienziati, increduli, studiano con grande interesse il fenomeno della vitalità del Righeira a Carnevale, lo scopo è sintetizzare un siero per curare la narcolessia.

Quando finisce il periodo del Carnevale, il Righeira si ammansisce, trascorrendo alcuni giorni di inconsueta mitezza, chiuso in casa. A volte, al colmo della tristezza, può arrivare a schiacciare una fialetta puzzolente nel salotto di casa o a picchiare il postino con il manganello di plastica dura.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Costume & Società

Regata Antiche Repubbliche Marinare, rinviata edizione 2020 ad Amalfi

Il Comitato Generale del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare d'Italia ha constatato che, ad oggi, non sussistono le condizioni normative e tecniche per preparare e tenere regolarmente l'edizione 2020 nel mese di settembre, programmata ad Amalfi. La decisione sul rinvio a settembre era stata assunta...

La Costiera tra le 26 mete da luna di miele più fotografate su Instagram

Nel 2020 scegliere la meta della luna di miele in base a Instagram, è qualcosa all'ordine del giorno. Sono infatti tante le coppie che, in procinto di organizzare il loro primo viaggio da sposati, sfogliano il noto social network per scegliere la destinazione migliore e più "instagrammabile". Per capire...

Costa d’Amalfi: riconvertire la silvicoltura per creare nuove convenienze

di Raffaele Ferraioli Gli eventi calamitosi che hanno interessato il territorio della Costa d'Amalfi nelle scorse settimane sono a dir poco preoccupanti e impongono una rinnovata attenzione al fenomeno del dissesto idrogeologico della nostra area. La fragilità dei versanti, soprattutto di quelli incombenti...

Dal 2000 ad oggi in due milioni hanno lasciato il Sud: per metà sono giovani

«Dall'inizio del nuovo secolo hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti, la metà giovani fino a 34 anni, quasi un quinto laureati». Così la Svimez, l'associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno, che attraverso il suo ultimo Rapporto lancia l'allarme sulla «trappola demografica». In...

A Maiori la grande festa di luci e colori

di Miriam Bella Che si abbia Fede o meno, per chi nasce a Maiori il 15 agosto non è un giorno qualunque, né tantomeno un Ferragosto banale. Il 15 agosto si festeggia, infatti, Santa Maria a Mare, la Madonna Assunta, protettrice della cittadina costiera. Come consuetudine, allestimenti luminosi fanno...