Ultimo aggiornamento 5 ore fa martedì 21 ottobre 2014 23.27 S. Orsola martire

english italiano

Tu sei qui: SezioniScala NewsGiochi della Provincia di Salerno Scala parteciperà con 21 atleti

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail
Condividi:
fb-like
g-plus

Giochi della Provincia di Salerno, Scala parteciperà con 21 atleti

Scritto da (Redazione), martedì 8 maggio 2012 09.21.41

Ultimo aggiornamento giovedì 10 maggio 2012 08.05.29

Il Comune di Scala parteciperà ai "Giochi della Provincia di Salerno", iniziativa promossa dalla Provincia di Salerno e dal Comitato Provinciale del CONI che si svolgeranno dal 9 al 23 giugno in diversi comuni della provincia.

A gareggiare e a misurarsi nelle svariate discipline sportive saranno rappresentative di atleti "under 16" (nati dal 1996 al 2001) residenti in provincia di Salerno, con i rappresentanti dei singoli comuni che, recuperando il più sano campanilismo, saranno gli unici soggetti riconosciuti per l'adesione.

Il Comune di Scala, sensibile allo sport e ai suoi valori, prenderà parte con ben 21 atleti nelle discipline di atletica leggera, badminton, tiro con l'arco, palio delle botti, strummolo, tennis tavolo e nuoto. I giovani atleti scalesi sono stati rigorosamente selezionati da una commissione composta dal prof. Gargano di Amalfi e Sergio Mansi.

Il consigliere delegato alle politiche giovanili e allo sport del Comune di Scala, Adriano Forino, esprime viva soddisfazione per l'iniziativa: «Che in un momento storico dove anche lo sport sembra essere afflitto da corruzione e scandali - dice Forino -, i giochi della Provincia di Salerno possano contribuire a far riscoprire quei sani e giusti principi che solo la pratica dell'attività sportiva può far vivere ed apprezzare oltre che essere un' occasione unica per riscoprire le bellezze della nostra provincia. Vorrei inoltre ringraziare, per questa prima fase di preparazione ai giochi, il Prof. Andrea Gargano di Amalfi che insieme al valido apporto di Luigi Gargano, sta provvedendo a coordinare le varie riunioni tecniche organizzative, oltre che gli allenatori ed i responsabili di ogni singola disciplina, i quali hanno da subito accolto la nostra richiesta con la massima disponibilità. Un ringraziamento per la consueta e preziosa collaborazione inoltre va al Preside, ai Dirigenti ed ai Docenti dell'Istituto Comprensivo scolastico Ravello-Scala».

Questo articolo è stato letto 923 volte.

comments powered by Disqus

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE

Il Vescovado è un progetto editoriale indipendente che si autofinanzia grazie a sponsorizzazioni, pubblicità e offerte libere di lettori e sostenitori. Attraverso una donazione puoi aiutarci a crescere e a migliorare questo importante servizio, per garantire un'informazione sempre più puntuale e soprattutto libera. Qualora volessi contribuire, o conosci persone disposte a farlo, di seguito sono riportate le coordinate bancarie per bonifici a nostro favore:

EMILIANO AMATO EDIZIONI & COMUNICAZIONE
Banca della Campania - Filiale di Ravello
IBAN: IT53T 05392 76371 00000 1326557

Google+