Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniScala NewsGiochi della Provincia di Salerno Scala parteciperà con 21 atleti

Scala News

Giochi della Provincia di Salerno, Scala parteciperà con 21 atleti

Scritto da (Redazione), martedì 8 maggio 2012 09:21:41

Ultimo aggiornamento giovedì 10 maggio 2012 08:05:29

Il Comune di Scala parteciperà ai "Giochi della Provincia di Salerno", iniziativa promossa dalla Provincia di Salerno e dal Comitato Provinciale del CONI che si svolgeranno dal 9 al 23 giugno in diversi comuni della provincia.

A gareggiare e a misurarsi nelle svariate discipline sportive saranno rappresentative di atleti "under 16" (nati dal 1996 al 2001) residenti in provincia di Salerno, con i rappresentanti dei singoli comuni che, recuperando il più sano campanilismo, saranno gli unici soggetti riconosciuti per l'adesione.

Il Comune di Scala, sensibile allo sport e ai suoi valori, prenderà parte con ben 21 atleti nelle discipline di atletica leggera, badminton, tiro con l'arco, palio delle botti, strummolo, tennis tavolo e nuoto. I giovani atleti scalesi sono stati rigorosamente selezionati da una commissione composta dal prof. Gargano di Amalfi e Sergio Mansi.

Il consigliere delegato alle politiche giovanili e allo sport del Comune di Scala, Adriano Forino, esprime viva soddisfazione per l'iniziativa: «Che in un momento storico dove anche lo sport sembra essere afflitto da corruzione e scandali - dice Forino -, i giochi della Provincia di Salerno possano contribuire a far riscoprire quei sani e giusti principi che solo la pratica dell'attività sportiva può far vivere ed apprezzare oltre che essere un' occasione unica per riscoprire le bellezze della nostra provincia. Vorrei inoltre ringraziare, per questa prima fase di preparazione ai giochi, il Prof. Andrea Gargano di Amalfi che insieme al valido apporto di Luigi Gargano, sta provvedendo a coordinare le varie riunioni tecniche organizzative, oltre che gli allenatori ed i responsabili di ogni singola disciplina, i quali hanno da subito accolto la nostra richiesta con la massima disponibilità. Un ringraziamento per la consueta e preziosa collaborazione inoltre va al Preside, ai Dirigenti ed ai Docenti dell'Istituto Comprensivo scolastico Ravello-Scala».

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Scala News

Scala riscopre volti e paesaggi: sabato 7 in piazza l'installazione "That's Life!"

Si chiama "That's life!" è il risultato del progetto "È tutto oro quel che luccica" pensato dalla Fondazione Meridies per Scala. Dal loro breve soggiorno nel centro più antico della Costa d'Amalfi,risalente a due anni fa, Marianna Venticinque e Gian Maria Di Pasquale, artisti poliedrici nel capo delle...

"A ognuno la sua voce", a Scala un seminario di canto lirico e jazz

Dal conservatorio di Santa Cecilia di Roma alla Costa d'Amalfi,ospiti della Fondazione Meridies, Marianna Brilla e Lisa Paglin, ripropongono nella cornice dell'Auditorium di Scala il loro seminario sul canto basato sul metodo Vocal Balance Brilla-Paglin. In quest'occasione alla coppia di origine americana...

Scala: a settembre un seminario di formazione politica, arriva anche Cuperlo

Un seminario di formazione politica ed economica a Scala, il prossimo 14 e 15 settembre. Tema dell'incontro sarà "Oltre la crisi: l'Europa, la Sinistra, il Mezzogiorno - La sfida del rapporto con la modernità". L'organizzazione è dell'associazione "Link", trimestrale di cultura e formazione politica,...