Ultimo aggiornamento 6 ore fa domenica 1 febbraio 2015 01:25 S. Severo vescovo

english italiano

Tu sei qui: SezioniPoliticaDieci nuovi soci per FormezItalia Amalfitano riconfermato presidente

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail
Condividi:
fb-like
g-plus

Dieci nuovi soci per FormezItalia, Amalfitano riconfermato presidente

Scritto da (Redazione), venerdì 27 aprile 2012 18:13:54

Ultimo aggiornamento martedì 1 maggio 2012 09:34:36

Palazzo Vidoni, sede del Ministero della PA e della Semplificazione, ha ospitato ieri, 26 aprile 2012, il CDA e l'Assemblea dei Soci di Formezitalia SpA, società in house di Formez PA che si occupa di formazione e selezione del personale pubblico.

I lavori sono stati preceduti dalla cerimonia di benvenuto e consegna delle cedole azionarie per i primi 10 nuovi soci di FormezItalia SpA, che affiancano nella compagine sociale l'attuale socio di maggioranza Formez PA: due Regioni, Campania e Puglia, la Provincia di Benevento e 7 Comuni: Benevento, Lecce, Salerno,Torino, Casalnuovo, Marano e Melito.

Rinnovato anche il Consiglio di Amministrazione, che ha visto la conferma nella carica di presidente per Secondo Amalfitano e di consigliere per Cesare Vaciago, con l'ingresso come nuovo consigliere di Salvatore Cervone; infine, Valeria Spagnuolo è stata nominata direttore generale. Il Ministro della PA Filippo Patroni Griffi, il Capo di Gabinetto Roberto Garofoli, il Capo Dipartimento della Funzione Pubblica Antonio Naddeo e il Presidente di Formez PA Carlo Flamment hanno espresso apprezzamento per i risultati raggiunti e l' impegno profuso nei primi tre anni di vita della Società.

"L'ingresso dei primi 10 nuovi soci - ha dichiarato in una nota il presidente Secondo Amalfitano - realizza il nucleo centrale di quella che sarà una vera e propria 'cabina di regia' del tessuto pubblico italiano: sistema centrale dello Stato e autonomie locali si avviano a dare nuova linfa e forza al rinnovamento della Pubblica Amministrazione".

FormezItalia SpA, dopo aver contribuito ad introdurre rilevanti novità nel campo della selezione e formazione del personale pubblico, vuole ora dare ulteriore impulso all'intero processo di riforma della PA, con particolare riferimento alla riforma dell'accesso al pubblico impiego ed alla gestione delle risorse umane.

"L'impegno di tutti i collaboratori - ha dichiarato ancora Amalfitano - ha consentito il perseguimento di obiettivi ritenuti all'inizio quasi impossibili da raggiungere, come il famoso 'concorsone' del Comune di Napoli, ormai da tutti considerato una best practice nel campo della selezione e formazione dei nuovi civil servants".

Questo articolo è stato letto 939 volte.

comments powered by Disqus

News Ansa

  • Mercato: rescissione con Osvaldo, torna al Southampton

    2 ore fa, Leggi...

  • Francia; Le Havre rinuncia ad acquisto Adriano

    2 ore fa, Leggi...

  • Usa fermi per Super Bowl, Patriots favoriti

    2 ore fa, Leggi...

  • Dopo Doumbia, ecco Ibarbo, Roma scatenata sul mercato

    2 ore fa, Leggi...

  • Roma: infortunio al ginocchio per Iturbe

    2 ore fa, Leggi...

  • Genoa-Fiorentina 1-1: Gasperini furioso, invettiva contro arbitri e tv

    3 ore fa, Leggi...

  • Pallavolo: SuperLega, Trento-Verona 3-0

    4 ore fa, Leggi...

  • Coppa d'Africa: Rd Congo in semifinale

    4 ore fa, Leggi...

  • Svizzera: valanga su sciatori, 4 morti

    5 ore fa, Leggi...

  • Michelle difende "American Sniper",è vera vita veterani

    7 ore fa, Leggi...

  • AltaRoma, la Food couture di Gattinoni

    8 ore fa, Leggi...

  • AltaRoma, il Food couture di Gattinoni

    8 ore fa, Leggi...

  • Un mazzo di rose sulla lapide di Piersanti Mattarella

    6 ore fa, Leggi...

  • Corea Nord: leva obbligatoria per donne

    9 ore fa, Leggi...

  • Italiani rilasciati partiti dall'India

    9 ore fa, Leggi...

  • Farnesina, Israele riveda decisione case

    7 ore fa, Leggi...

  • Isis ammette sconfitta a Kobane

    9 ore fa, Leggi...

  • Tsipras, rispetteremo nostri obblighi verso Bce e Fmi

    7 ore fa, Leggi...

  • Selfie anti imam, anche uno con Erdogan

    10 ore fa, Leggi...

  • Pubblica amministrazione: solo il 3% dei travet è under30

    10 ore fa, Leggi...

  • L'America di 'Democracy' di Joan Didion

    9 ore fa, Leggi...

  • Podemos, decine migliaia in piaza a Madrid

    5 ore fa, Leggi...

  • Serie B: frena il Bologna, Livorno cade a Latina

    5 ore fa, Leggi...

  • Australian Open 2015: Bolelli-Fognini, il doppio parla italiano

    4 ore fa, Leggi...

  • Minsk, tornano inviati Donetsk e Lugansk

    11 ore fa, Leggi...

  • Iran:pronti attacchi Hezbollah a Israele

    12 ore fa, Leggi...

  • Mattarella presidente della Repubblica, standing ovation in Aula per quattro minuti

    12 ore fa, Leggi...

  • Crisi: deflazione gela trattamenti cig, in 2015 +2 euro mese

    10 ore fa, Leggi...

  • Morto ex presidente tedesco Weizsaecker

    12 ore fa, Leggi...

  • Cena Hollande-Merkel-Schulz su Atene

    12 ore fa, Leggi...

  • A fuoco la biblioteca storica di Mosca

    9 ore fa, Leggi...

  • Kiev,15 soldati ucraini uccisi in 24 ore

    12 ore fa, Leggi...

  • Luongo-Troisi gol, Australia vince prima Coppa Asia

    7 ore fa, Leggi...

  • Con Shadows in The night Bob Dylan canta Sinatra

    12 ore fa, Leggi...

  • Papa: non vendere la nostra madre terra

    11 ore fa, Leggi...

  • Cinema, arte e archivio tra politica e cultura

    13 ore fa, Leggi...

  • Isis: "stallo" in negoziati su ostaggi

    13 ore fa, Leggi...

  • Australian Open 2015, la regina è Serena Williams

    5 ore fa, Leggi...

  • Merkel,"no a nuovo taglio debito Grecia"

    13 ore fa, Leggi...

  • Tempesta in Turchia, cancellati voli

    14 ore fa, Leggi...

  • Apple, brevetto per fermare gli hacker

    14 ore fa, Leggi...

  • Austria: proteste a ballo estrema destra

    16 ore fa, Leggi...

  • Pa: Cgia, sanità italiana ha debiti di 24mld con fornitori

    8 ore fa, Leggi...

  • Ciad contro Boko Haram, 120 morti

    17 ore fa, Leggi...

  • Pena di morte: Ohio rimanda 7 condanne

    17 ore fa, Leggi...

Google+