Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Girolamo presbitero e dott.

Date rapide

Oggi: 30 settembre

Ieri: 29 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniPoliticaDieci nuovi soci per FormezItalia Amalfitano riconfermato presidente

Incidente sulla 'Sorrentina', ferito centauro. STRADA RIAPERTA

Sorrento, una nuova mensa per la scuola Vittorio Veneto /FOTO

Nocera: 84enne tenta il suicidio col gas, la Polizia fa in tempo a salvarla

Ravello, dal 1° ottobre in vigore nuovi orari del servizio di trasporto pubblico interno

Conca de' Marini: escursionista ferito perde molto sangue, trasporto a Castiglione rallentato dal traffico /FOTO

Resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale: arrestato 60enne di Tramonti

Maiori: controlli antidroga all'Istituto Alberghiero negativi, attenzione dell'Arma a consumo tra giovanissimi

..incostieraamalfitana.it, al via l'11ª edizione

Scala, Festa della castagna il 15-16 e 22-23 ottobre

Il turismo religioso in Costa d'Amalfi: un viaggio unico tra paesaggi, Chiese e Conventi

Università di Salerno: presentata l’installazione 'UNISA.IT'

Travelmar: da 30 settembre sospensione linea Salerno-Cetara–Maiori–Minori–Amalfi

La 'Quarta Dimensione', 1° ottobre inaugurazione della mostra di Alberto Silvestri

Piano di Zona S2 Cava-Costiera: modalità per accesso a servizi per studenti con disabilità

Cent'anni fa nasceva Mario Schiavo, un grande ravellese

'SantarosaConcaFestival', tutto pronto per la finalissima del 3 ottobre

Maiori, Fiorillo torna all’attacco sul verde pubblico

Parco Archeologico di Velia, 2 ottobre visita gratuita

Garanzia Giovani, Comune di Amalfi cerca 8 tirocinanti retribuiti per sei mesi

Da Atrani all'Erasmus On Stage: stasera Colette Manciero si esibisce a Sant'Apollonia di Salerno

Politica

Dieci nuovi soci per FormezItalia, Amalfitano riconfermato presidente

Scritto da (Redazione), venerdì 27 aprile 2012 18:13:54

Ultimo aggiornamento martedì 1 maggio 2012 09:34:36

Palazzo Vidoni, sede del Ministero della PA e della Semplificazione, ha ospitato ieri, 26 aprile 2012, il CDA e l'Assemblea dei Soci di Formezitalia SpA, società in house di Formez PA che si occupa di formazione e selezione del personale pubblico.

I lavori sono stati preceduti dalla cerimonia di benvenuto e consegna delle cedole azionarie per i primi 10 nuovi soci di FormezItalia SpA, che affiancano nella compagine sociale l'attuale socio di maggioranza Formez PA: due Regioni, Campania e Puglia, la Provincia di Benevento e 7 Comuni: Benevento, Lecce, Salerno,Torino, Casalnuovo, Marano e Melito.

Rinnovato anche il Consiglio di Amministrazione, che ha visto la conferma nella carica di presidente per Secondo Amalfitano e di consigliere per Cesare Vaciago, con l'ingresso come nuovo consigliere di Salvatore Cervone; infine, Valeria Spagnuolo è stata nominata direttore generale. Il Ministro della PA Filippo Patroni Griffi, il Capo di Gabinetto Roberto Garofoli, il Capo Dipartimento della Funzione Pubblica Antonio Naddeo e il Presidente di Formez PA Carlo Flamment hanno espresso apprezzamento per i risultati raggiunti e l' impegno profuso nei primi tre anni di vita della Società.

"L'ingresso dei primi 10 nuovi soci - ha dichiarato in una nota il presidente Secondo Amalfitano - realizza il nucleo centrale di quella che sarà una vera e propria 'cabina di regia' del tessuto pubblico italiano: sistema centrale dello Stato e autonomie locali si avviano a dare nuova linfa e forza al rinnovamento della Pubblica Amministrazione".

FormezItalia SpA, dopo aver contribuito ad introdurre rilevanti novità nel campo della selezione e formazione del personale pubblico, vuole ora dare ulteriore impulso all'intero processo di riforma della PA, con particolare riferimento alla riforma dell'accesso al pubblico impiego ed alla gestione delle risorse umane.

"L'impegno di tutti i collaboratori - ha dichiarato ancora Amalfitano - ha consentito il perseguimento di obiettivi ritenuti all'inizio quasi impossibili da raggiungere, come il famoso 'concorsone' del Comune di Napoli, ormai da tutti considerato una best practice nel campo della selezione e formazione dei nuovi civil servants".

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Ravello, sindaco Di Martino a Maffettone: «Persona normale si dimetterebbe dopo risultati Fondazione»

Il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, ci scrive. Invio mie riflessioni in risposta a quanto scritto dal Presidente della Fondazione e pubblicato ieri sul Suo giornale on line dal presidente della Fondazione con preghiera di pubblicare. Cordialità Leggo incredulo le esternazioni del Presidente...

Ravello, Maffettone replica a Di Martino: «Fondazione è per cooperazione istituzionale. Prima si parla, poi si litiga»

«Prima si parla, poi si litiga. Fare il contrario e essere immotivatamente aggressivi è un atteggiamento che nulla ha a che fare con la democrazia. Il Sindaco non segue la logica del buon senso e della cortesia istituzionale». A dirlo è il presidente della Fondazione Ravello Sebastiano Maffettone dopo...

Consiglio Comunale su Fondazione Ravello: Sindaco chiede azzeramento rappresentanze del Comune. Approvato regolamento

Consiglio Comunale di Ravello partecipato quello di ieri all'auditorium di Villa Rufolo con all'ordine del giorno due temi: Fondazione Ravello e Strada provinciale Ravello-Chiunzi. Mozione d'ordine della maggioranza che chiede di invertire i punti all'ordine del giorno e di discutere prima l'ultimo punto...

Strada Ravello-Chiunzi chiusa da quattro anni: un Consiglio comunale sui luoghi della frana

Un consiglio comunale congiunto tra i comuni di Ravello, Scala e Tramonti per denunciare la condizione insostenibile in cui versa la Strada Provinciale 1 Ravello-Chiunzi. E' questa l'iniziativa immaginata nel corso del consiglio comunale di Ravello, celebratosi ieri, alla presenza del sindaco di Scala...

«Impegni scritti e verbali non mantenuti», Sindaco di Ravello si scaglia contro governance Fondazione

A poche ore dalla celebrazione del Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello, convocato per stamani presso la sede di viale Wagner, il sindaco di Ravello, Salvatore Di Martino, scrive ai legali rappresentanti dell'organismo e, per conoscenza, al governatore Vincenzo De Luca e al presidente...

Amalfi, Cirielli scrive al ministro Giannini: «Si occupi del trasferimento del 'Flavio Gioia'»

«Ho scritto al ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, per sollecitare una sua risposta all'interrogazione presentata lo scorso 27 gennaio sulla vicenda del mancato trasferimento dell'Istituto Tecnico per il turismo "Flavio Gioia" di Amalfi presso i locali dell'ex Seminario». È quanto dichiara Edmondo...