Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Angelo martire

Date rapide

Oggi: 5 maggio

Ieri: 4 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniPoliticaDieci nuovi soci per FormezItalia Amalfitano riconfermato presidente

Amalfi, approvato il piano insegne e arredi urbani minori

Scarso segnale a Tramonti: la rabbia dei clienti TIM diventa social

Bce: dal 2018 stop a emissione banconota da 500 euro

8 maggio: Supplica Madonna di Pompei in diretta su Napoli Canale 21

Praiano: al via raccolta firme a sostegno istituzione categoria lavoratori stagionali non agricoli

Amalfi, viabilità: ecco i nuovi orari per accesso al centro storico

Elezioni: nel viterbese rivali nella carica di sindaco, ma sono marito e moglie

Football Leader 2016: a presidente dell'Empoli il premio 'Fair Play'. Consegna ad Amalfi tra 24 e 26 maggio

Ravello, Tir straniero si perde tra i tornanti della Costiera. Costretto a 2 km di retromarcia /FOTO

Renzi annuncia l' ‘Ape’: pensioni anticipate per nati dal '51 al '53

La Costiera amalfitana piange il benefattore Antonio Lombardi. Funerali venerdì ad Amalfi

Amalfi pronta a riabbracciare Mons. Depalma: domenica 8 maggio celebrazione in Cattedrale

Maiori celebra la Festa della Mamma. Sabato 7 il divertimento di grandi e piccini è a San Domenico

Si sgancia rimorchio dalla motrice, paura ad Agerola /FOTO

Omaggio a un pioniere della vinificazione in Costa d'Amalfi: Pio Caruso

Amalfi, via i vecchi pontili dal porto: saranno sostituiti da moduli galleggianti

Minori: ‘èPrimavera…fioriscono Libri’ ritorna con un appuntamento su Totò

'#bastabuche Campania': da Anas 5 mln per manutenzione strade tra province di Napoli, Salerno e Avellino

Elezioni 2016: comunicazione politica sul Vescovado, ecco il codice di autoregolamentazione

Ravello, attivate telecamere nel centro storico: transito solo per veicoli autorizzati

Politica

Dieci nuovi soci per FormezItalia, Amalfitano riconfermato presidente

Scritto da (Redazione), venerdì 27 aprile 2012 18:13:54

Ultimo aggiornamento martedì 1 maggio 2012 09:34:36

Palazzo Vidoni, sede del Ministero della PA e della Semplificazione, ha ospitato ieri, 26 aprile 2012, il CDA e l'Assemblea dei Soci di Formezitalia SpA, società in house di Formez PA che si occupa di formazione e selezione del personale pubblico.

I lavori sono stati preceduti dalla cerimonia di benvenuto e consegna delle cedole azionarie per i primi 10 nuovi soci di FormezItalia SpA, che affiancano nella compagine sociale l'attuale socio di maggioranza Formez PA: due Regioni, Campania e Puglia, la Provincia di Benevento e 7 Comuni: Benevento, Lecce, Salerno,Torino, Casalnuovo, Marano e Melito.

Rinnovato anche il Consiglio di Amministrazione, che ha visto la conferma nella carica di presidente per Secondo Amalfitano e di consigliere per Cesare Vaciago, con l'ingresso come nuovo consigliere di Salvatore Cervone; infine, Valeria Spagnuolo è stata nominata direttore generale. Il Ministro della PA Filippo Patroni Griffi, il Capo di Gabinetto Roberto Garofoli, il Capo Dipartimento della Funzione Pubblica Antonio Naddeo e il Presidente di Formez PA Carlo Flamment hanno espresso apprezzamento per i risultati raggiunti e l' impegno profuso nei primi tre anni di vita della Società.

"L'ingresso dei primi 10 nuovi soci - ha dichiarato in una nota il presidente Secondo Amalfitano - realizza il nucleo centrale di quella che sarà una vera e propria 'cabina di regia' del tessuto pubblico italiano: sistema centrale dello Stato e autonomie locali si avviano a dare nuova linfa e forza al rinnovamento della Pubblica Amministrazione".

FormezItalia SpA, dopo aver contribuito ad introdurre rilevanti novità nel campo della selezione e formazione del personale pubblico, vuole ora dare ulteriore impulso all'intero processo di riforma della PA, con particolare riferimento alla riforma dell'accesso al pubblico impiego ed alla gestione delle risorse umane.

"L'impegno di tutti i collaboratori - ha dichiarato ancora Amalfitano - ha consentito il perseguimento di obiettivi ritenuti all'inizio quasi impossibili da raggiungere, come il famoso 'concorsone' del Comune di Napoli, ormai da tutti considerato una best practice nel campo della selezione e formazione dei nuovi civil servants".

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Renzi annuncia l' ‘Ape’: pensioni anticipate per nati dal '51 al '53

Nel corso dell'ultima diretta su Twitter e Facebook #Matteorisponde, il presidente del Consiglio ha annunciato, tra le novità previste dalla Legge di Stabilità 2017, la misura "Ape", che consentirà ai nati tra il 1951 e il 1953 di andare in pensione prima del tempo debito. Un intervento che vuole rimediare...

Caso Palmina, Giordano (M5S): «Accertare responsabilità etiche e mediche». E annuncia interrogazione

«La scomparsa dei reperti di Palmina Casanova è una vicenda che va ben oltre ogni eventuale responsabilità medica. Siamo di fronte ad una vera e propria responsabilità etica e di coscienza che lascia basiti più di una inchiesta su mazzette o corruzione, a cui purtroppo l'ospedale Ruggi di recente sembra...

Ravello, Secondo Amalfitano rivela: «Riavvicinamento con Di Martino avvenuto un anno fa»

«Anche il riavvicinamento fra me e Salvatore Di Martino avvenuto pubblicamente oramai un anno fa, non ha rovinato il sonno a più di qualche persona, e guarda caso ai soliti noti distributori a gratis di odio». A dirlo è Secondo Amalfitano in una lettera pubblicata dal quotidiano Positano news attraverso...

Serretiello registra in Consiglio: lite a Vietri sul Mare

Di Antonio Di Giovanni Sono come sempre "accesi" i toni nei consigli comunali di Vietri sul Mare. Ed è stato così anche questa volta tra il consigliere di minoranza Alessio Serretiello e il sindaco Francesco Benincasa. Motivo dell'alterco il desiderio di Serretiello di registrare il suo intervento con...

«Gli atteggiamenti mutano nel tempo, il pensiero si evolve», Ulisse Di Palma racconta il suo feeling con Salvatore Di Martino

Attraverso una nota trasmessa a Il Vescovado, Rinascita Ravellese, il neonato movimento politico rappresentato da Salvatore Di Martino e Salvatore Ulisse Di Palma chiede la pubblicazione di un documento redatto dal cardiologo-scrittore che spiega i motivi del suo nuovo feeling con l'altro "Salvatore"...

Nicola Amato (RnC): «Basta parlare di Fondazione, affrontare i problemi seri del paese»

A Ravello gli interessi della politica restano legati alle sorti della Fondazione. Non per il gruppo di Ravello nel Cuore, guidato da Nicola Amato, che in una lettera inviata alla nostra redazione (che si pubblica di seguito) ribadisce la necessità di affrontare i veri problemi del paese dopo aver parlato...