Ultimo aggiornamento 22 secondi fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniPoliticaDieci nuovi soci per FormezItalia Amalfitano riconfermato presidente

Politica

Dieci nuovi soci per FormezItalia, Amalfitano riconfermato presidente

Scritto da (Redazione), venerdì 27 aprile 2012 18:13:54

Ultimo aggiornamento martedì 1 maggio 2012 09:34:36

Palazzo Vidoni, sede del Ministero della PA e della Semplificazione, ha ospitato ieri, 26 aprile 2012, il CDA e l'Assemblea dei Soci di Formezitalia SpA, società in house di Formez PA che si occupa di formazione e selezione del personale pubblico.

I lavori sono stati preceduti dalla cerimonia di benvenuto e consegna delle cedole azionarie per i primi 10 nuovi soci di FormezItalia SpA, che affiancano nella compagine sociale l'attuale socio di maggioranza Formez PA: due Regioni, Campania e Puglia, la Provincia di Benevento e 7 Comuni: Benevento, Lecce, Salerno,Torino, Casalnuovo, Marano e Melito.

Rinnovato anche il Consiglio di Amministrazione, che ha visto la conferma nella carica di presidente per Secondo Amalfitano e di consigliere per Cesare Vaciago, con l'ingresso come nuovo consigliere di Salvatore Cervone; infine, Valeria Spagnuolo è stata nominata direttore generale. Il Ministro della PA Filippo Patroni Griffi, il Capo di Gabinetto Roberto Garofoli, il Capo Dipartimento della Funzione Pubblica Antonio Naddeo e il Presidente di Formez PA Carlo Flamment hanno espresso apprezzamento per i risultati raggiunti e l' impegno profuso nei primi tre anni di vita della Società.

"L'ingresso dei primi 10 nuovi soci - ha dichiarato in una nota il presidente Secondo Amalfitano - realizza il nucleo centrale di quella che sarà una vera e propria 'cabina di regia' del tessuto pubblico italiano: sistema centrale dello Stato e autonomie locali si avviano a dare nuova linfa e forza al rinnovamento della Pubblica Amministrazione".

FormezItalia SpA, dopo aver contribuito ad introdurre rilevanti novità nel campo della selezione e formazione del personale pubblico, vuole ora dare ulteriore impulso all'intero processo di riforma della PA, con particolare riferimento alla riforma dell'accesso al pubblico impiego ed alla gestione delle risorse umane.

"L'impegno di tutti i collaboratori - ha dichiarato ancora Amalfitano - ha consentito il perseguimento di obiettivi ritenuti all'inizio quasi impossibili da raggiungere, come il famoso 'concorsone' del Comune di Napoli, ormai da tutti considerato una best practice nel campo della selezione e formazione dei nuovi civil servants".

Questo articolo è stato letto 978 volte.

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Amalfi, Pasquale Buonocore nella ‘sua’ Tovere: «Il mio impegno per voi, dal passato al futuro»

Si è aperto in modo insolito, per la lista "Amalfi sei tu", l'incontro di ieri sera con gli elettori di Tovere con la simpatica e improvvisata presentazione di un residente con la passione per la comicità: Felice Leandro, in arte "Felix". «Stasera mi trovo in difficoltà, perché come comico dovrei parlare...

Elezioni Amalfi, stasera confronto pubblico fra i tre candidati sindaco /LE REGOLE

E' fissato per stasera (salvo ripensamenti o colpi di scena) il confronto pubblico fra i tre candidati alla carica di sindaco del Comune di Amalfi, Antonio De Luca, Pasquale Buonocore e Daniele Milano. L'appuntamento è alle 18 e 30 a piazza Municipio con la moderazione affidata al giornalista de Il Mattino...

La Costiera Amalfitana tra sviluppo sostenibile e innovazione, lunedì incontro PD a Vietri

"La Costiera Amalfitana tra sviluppo sostenibile e innovazione" è il titolo dell'incontro pubblico promosso dal Partito Democratico lunedì 25 maggio alle 19 e 30 presso l'aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare. All'introduzione del segretario del PD locale, Michele Benincasa, seguiranno gli interventi...

Google+