Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 minuti fa S. Cristina vergine

Date rapide

Oggi: 24 luglio

Ieri: 23 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniL'EditorialeLiberi dal chiasso dall’individualismo dal superfluo

Tentato omicidio nei boschi di Ravello, arrestato anche fratello minore dell'aggressore. Portato in comunità

YogAmare, 26 luglio incontro sulla spiaggia di Amalfi

Sindaco durante Unità d'Italia, Maiori rende omaggio a Beniamino Cimini con un libro

UNISA: agli studenti in difficoltà 75mila euro grazie alla Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus

A Ravello il matrimonio tanto atteso tra Angelo e Lucia [FOTO]

Maiori: dal 14 ottobre l’artista Rosa Raffaella Montuori espone alla Biennale di Venezia

26-27 luglio: Ravello festeggia San Pantaleone [PROGRAMMA]

"L'umorismo è una cosa seria”, la tesi di laurea di Rosangela Schiavo da 110 e lode

La nuova alla guida alle meraviglie del Cilento firmata Area Blu, 28 luglio presentazione a S. Mauro La Bruca

Iscrizioni a Micronido Tramonti e Ludoteca Minori, riaperti termini fino a 31 agosto

Ravello attende Kevin Spacey, da metà agosto si gira film su Gore Vidal

Praiano: 30 luglio - 5 agosto riecco la luminaria di San Domenico con tante novità

Spiaggia libera di Minori: Make it Blue tra laboratorio ambientale, pulizia costante, servizio di Pronto Soccorso e prevenzione

Schumann e Chopin stasera per la Ravello Concert Society

“Vamos a la playa. Fenomenologia del Righeira”, il libro dell'architetto De Iuliis a "Praiano racconti & maree..."

Ravello, caldo e ansia: malore per la sposa che arriva sull’altare con un’ora di ritardo

Attesa piogge, Protezione Civile annuncia temporali

Marinaio inglese si ferisce a bordo, intervento della Guardia Costiera a Positano

La Pasticceria Pansa si conferma tra i "Locali Storici d'Italia 2017", Il Giornale la sceglie tra i migliori dieci

Costa d'Amalfi: sviene in spiaggia, 41enne di Angri soccorsa da 118 e Guardia Costiera [FOTO]

Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

L'Editoriale

Liberi dal chiasso, dall’individualismo, dal superfluo

Scritto da (Redazione), venerdì 19 maggio 2017 11:12:56

Ultimo aggiornamento venerdì 19 maggio 2017 11:12:56

di Padre Enzo Fortunato*

La scena è drammatica. Piazza del Vescovado. Da una parte il giovane Francesco, dall'altra il padre e la sua corte. Intorno la gente di Assisi. Al centro del "conflitto", quando ormai la tensione è alle stelle, i giudici che dovevano processarlo vengono spiazzati da poche parole che arrivano al cuore del papato: "Ascoltate tutti e cercate di capirmi. Finora ho chiamato Pietro di Bernardone padre mio. Ma dal momento che ho deciso di servire Dio, gli rendo il denaro che tanto lo tormenta e tutti gl'indumenti avuti da lui. D'ora in poi voglio dire: ‘Padre nostro, che sei nei cieli', non più ‘padre mio Pietro di Bernardone'" (1206). Parole che riportano Francesco alla scelta essenziale della sua vita: Gesù Cristo e lo spogliarsi di tutti gli orpelli. Le sue sono un indiretto j'accuse a una Chiesa non povera. Oggi quel gesto ha un Santuario: quello della Spogliazione.

Questo strappo è frutto di un cammino: veniva chiamato il re delle feste e inizia a preferire la solitudine delle grotte, per ascoltare un'altra voce. Azzera anche l'individualismo abbracciando il lebbroso che tutti escludevano e allontanavano dalla città. Fino all'epilogo della spogliazione. Giotto e la sua scuola non poteva non proporlo nel ciclo pittorico della Basilica Superiore. In questa scena emerge la duplice tensione tra l'essere e l'avere. Il pittore fiorentino racconta questa "dialettica" con il gioco della prospettiva: il padre rivolto con lo sguardo e le mani verso terra e Francesco proteso verso il Cielo.

Il Santo d'Assisi ha voluto far comprendere che la vita di una persona ha valori molto più alti, che vivere per la ricchezza. Da questa intuizione nacquero idee e attività economiche di sostegno ai più poveri: monti di pietà e monti frumentari.

Il pensiero e l'opera del francescanesimo hanno svolto un ruolo determinante nel passaggio dal feudalesimo alla modernità, altrettanto decisive appaiono oggi nell'attuale passaggio d'epoca dalla modernità alla post-modernità. Francesco conosceva il potere della ricchezza e il senso di onnipotenza che questa può infondere.

Il Santuario della Spogliazione, insieme agli altri, acquisisce così un valore simbolico "che parla alla cristianità e alla società perché si interroghino su quale tipo di futuro costruire" dichiara il Vescovo di Assisi, Mons. Domenico Sorrentino. "In questo stesso luogo - afferma padre Mauro Gambetti - risuonano ancora le parole di Papa Bergoglio: senza spogliarci, diventeremmo cristiani di pasticceria'".

* direttore della Sala Stampa del SacroConventodi Assisi e della rivista "San Francesco Patrono d'Italia"

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in L'Editoriale

Disastro ambientale al Vesuvio: un’impotenza figlia dell’insipienza

È un grande privilegio per la nostra testata ospitare oggi, in esclusiva, l'editoriale del professor Ugo Leone, già presidente dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio. Questo prestigioso contributo giornalistico testimonia ancora una volta e ancor oggi la grande passione e l'impegno civile dell'autore,...

Fantozzi, la panchina e noi

di Christian de Iuliis Ieri mi è comparso davanti agli occhi, chiaro, un flashback. E' una scena di molti anni fa. E' sera. Ci siamo io, mio fratello, mio cugino Igino, Gianni, Bartolo ed Ernesto, poi forse c'è anche qualcun altro ma non è molto importante. Siamo tutti maschi e siamo seduti su una panchina...

Nessuno tocchi Abele

di Antonio Schiavo La tua manina stringe il dito della mamma. Ci hanno detto che stai soffrendo tanto e che il tuo cervello piccolo piccolo non dà più stimoli. Eppure l'immagine di quella manina che oggi i telegiornali di tutto il mondo stanno diffondendo sembra manifestare il tuo attaccamento alla vita...

Mobilità in Costa d’Amalfi: la ricetta è collaudata

di Raffaele Ferraioli* Erano i mitici anni Sessanta, quelli della cosiddetta "programmazione economica", che vedeva Giorgio Ruffolo e Ugo la Malfa protagonisti assoluti del dibattito politico nazionale ed io, giovane assessore al Comune di Furore, muovevo i primi passi in politica. Avevo poco più che...

Turismo in Costa d’Amalfi: si ragiona nell’ottica locale del “friggi e mangia”

di Sigismondo Nastri (per Fermento) "Friggi e mangia": mi sembra di poter condensare in queste due parole, oggi, l'immagine di Amalfi. Attrezzata, nemmeno tanto, a un turismo estraneo alla sua vocazione. Perché la città appartiene a un comprensorio - ne rappresenta il fulcro, con la sua storia, le sue...