Ultimo aggiornamento 9 ore fa sabato 23 agosto 2014 03.32 S. Rosa da Lima vergine

english italiano

Tu sei qui: SezioniEventi & SpettacoliRavello Festival dalla Cina con...Wagner

Aggiungi ai preferiti Trasforma questa pagina in PDF Stampa questa pagina Segnala via e-mail
Condividi:
fb-like
g-plus

Ravello Festival, dalla Cina con...Wagner

Scritto da (Redazione), sabato 30 luglio 2011 12.27.20

Ultimo aggiornamento domenica 31 luglio 2011 08.36.02

E' un concerto che si annuncia come un viaggio attraverso le scuole nazionali di due grandi paesi, Cina e Russia, quello in programma stasera, sabato 30 luglio, presso il Belvedere di Villa Rufolo dove saranno protagonisti il violino solista di Ning Feng e l'Orchestra Filarmonica Cinese di Hanghzhou.

La direzione sarà affidata al maestro Yang Yang, tra i fondatori della dell'orchestra e tra i più attivi direttori cinesi, che nel corso degli anni lo hanno visto stingere proficue collaborazioni non solo con molte formazioni occidentali di grande livello ma anche con solisti del valore.Conosciuta in Oriente con l'appellativo di "Super Star", per quei numerosi successi che le hanno poi spalancato la strada a numerose tournée internazionali, la Chinese Philharmonic Orchestra Hangzhou è composta da musicisti di altissimo livello, sia cinesi sia provenienti da altri paesi.

A Ravello, per questo inedito viaggio musicale, l'orchestra accompagnerà il violino solista di Ning Feng vincitore nel 2006 del prestigioso Concorso Internazionale "Paganini". Feng ha alle spalle una brillante carriera solistica con esibizioni in Inghilterra, Italia, Francia, Stati Uniti e Giappone, oltre che nel proprio paese con la China Philharmonic e la National Symphony Orchestra.

L'orchestra, che ha collaborato con il compositore Tan Dun, con i pianisti Lang Lang e Gary Graffman, oltre che con nomi di spicco della lirica orientale, ha ospitato di recente alcuni musicisti della Filarmonica di Berlino per una serie di master class e concerti da camera ed ha avviato una collaborazione con il Conservatorio dell'Università Nazionale di Singapore.

Nel programma del concerto, oltre alla Quarta di Čajkovskij (non eseguita un anno fa, in Villa Rufolo, a causa del maltempo) ), trova spazio la prima italiana di un pezzo di due autori cinesi, Gang e Zhanhao, scritto a metà del secolo scorso: si intitola "The Butterfly Lovers" ed è un concerto per violino sospeso tra tradizione e innovazione. Ci sarà anche Wagner ad aprire la serata, con l'ouverture del "Rienzi", prezioso omaggio, dall'estremo Oriente al nume tutelare del Festival.

PROGRAMMA

Sabato 30 luglio
Belvedere di Villa Rufolo, ore 19.45
ORCHESTRA FILARMONICA CINESE DI HANGHZHOU
Yang Yang, direttore
Ning Feng, violinista

In occasione dell'Anno Culturale della Cina

Richard Wagner (1813 - 1883)
RIENZI (1842)
Overture

Chen Gang (1935) & He Zhanhao (1933)
"BUTTERFLY LOVERS", CONCERTO PER VIOLINO (1959)

***
Pëtr Il'ič Čajkovskij (1840 - 1893)

SINFONIA N. 4 IN FA MINORE. OP.36 (1878)
Andante sostenuto. Moderato con anima
Andantino in modo di canzone
Scherzo: Pizzicato ostinato. Allegro
Finale. Allegro con fuoco

Posto unico € 50

www.ravellofestival.com
box office 089 858 422
boxoffice@ravellofestival.com

Questo articolo è stato letto 520 volte.

comments powered by Disqus

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE

Il Vescovado è un progetto editoriale indipendente che si autofinanzia grazie a sponsorizzazioni, pubblicità e offerte libere di lettori e sostenitori. Attraverso una donazione puoi aiutarci a crescere e a migliorare questo importante servizio, per garantire un'informazione sempre più puntuale e soprattutto libera. Qualora volessi contribuire, o conosci persone disposte a farlo, di seguito sono riportate le coordinate bancarie per bonifici a nostro favore:

EMILIANO AMATO EDIZIONI & COMUNICAZIONE
Banca della Campania - Filiale di Ravello
IBAN: IT53T 05392 76371 00000 1326557

Google+