Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Scolastica vergine

Date rapide

Oggi: 10 febbraio

Ieri: 9 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello parcheggi: via i parcometri Urbania SIS fino a luglio /FOTO

Dai Comuni

Ravello, parcheggi: via i parcometri Urbania, SIS fino a luglio /FOTO

Scritto da (Redazione), giovedì 26 aprile 2012 13:03:36

Ultimo aggiornamento sabato 28 aprile 2012 09:00:44

(ANTEPRIMA IL VESCOVADO) Sarà dunque la SIS a gestire le aree di sosta a pagamento di Ravello fino al prossimo 31 luglio, data della scadenza del contratto interrotto con l'Urbania per i noti motivi. Da questa mattina i tecnici del consorzio napoletano stanno provvedendo alla rimozione dei 25 parcometri sparsi su tutto il territorio, nonché della cassa automatica ubicata nel parcheggio di piazza Vescovado (foto a lato).

Sembrerebbe che l'Urbania avrebbe concesso al Comune di Ravello l'utilizzo, in forma totalmente gratuita, delle apparecchiature in dotazione, fino al 6 giugno, data dell'udienza in cui verrà discussa nel merito la questione "Interdittiva Antimafia".

Ma a quanto sembra il Comune di Ravello ha deciso di optare per l'affidamento del servizio alla SIS (non estranea, in passato, a questioni giudiziarie e che da quest'anno gestisce anche i parcheggi a Scala), che provvederà ad istallare la propria apparecchiatura sul territorio e a gestire il servizio fino al 31 luglio prossimo alle stesse condizioni - come previsto per legge - del precedente gestore, con il 70,96% degli incassi lordi da devolvere al Comune di Ravello.

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Maiori, volontari Protezione Civile pronti alle dimissioni

La notizia era nell'aria già da giorni ma il post apparso pochi minuti fa su Facebook, che annuncia l'abbandono della gestione del profilo, non lascia spazio a diverse interpretazioni. I volontari del Nucleo di Protezione Civile di Maiori è pronto a dimettersi in blocco e con tutta probabilità già nella...

Minori, sindaco Reale: «Franco Nuschese esempio per tanti giovani»

«Il nostro illustre concittadino Franco Nuschese non smette mai di essere, oltre che ambasciatore dei saperi e dei sapori della nostra Costa d'Amalfi, grande maestro di ospitalità e d'accoglienza, qualità insite nella sua personalità e perfezionata in tanti anni di lavoro ma che del resto scorrono nel...

Positano: 15 febbraio 'Chip Day' per gli amici a quattro zampe

Un'iniziativa encomiabile quella che, lunedì 15 febbraio, si terrà a Positano per il bene dei nostri amici a quattro zampe. Dalle 10 alle 13 presso l'auditorium delle scuole medie, il Comune, in collaborazione con i veterinari dell'ASL Salerno, ha organizzato il "Chip Day". Verranno effettuati, gratuitamente,...

Ravello: al via i lavori a Piazza Fontana, tra dubbi e curiosità /FOTO

Hanno avuto inizio stamani i tanto dibattuti lavori di riqualificazione di Piazza Fontana Moresca, a Ravello. Le ruspe della ditta "Francos" di Sarno, aggiudicataria dell'appalto per un importo di 293mila euro circa, hanno cominciato a operare sullo spiazzo presso cui è collocato il monumento dedicato...

Assistenza anziani: al via accreditamento nell'albo dei fornitori Piano di Zona

Il Piano di Zona Ambito S2 che comprende i comuni della Costa d'Amalfi con Cava dei Tirreni capofila annuncia che è indetta la procedura per il rinnovo dell'accreditamento all'Albo dei fornitore di Servizi di Assistenza Domiciliare valido fino al 31 dicembre 2018 e comunque sino al completamento della...

Caos parcheggia Minori, parla Cioffi: «Problema snobbato in passato, ora bisogna risolverlo»

Nella spinosa vicenda parcheggi di Minori, dove alla ditta che ha gestito le strisce blu è stato rigettato il ricorso contro il dispositivo della Prefettura che individuava presunte "condotte collusive", entra anche il consigliere di minoranza del gruppo "Fratellanza Minororese" Antonio Cioffi che esordisce...