Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Rosa da Viterbo

Date rapide

Oggi: 4 settembre

Ieri: 3 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniDai ComuniRavello aperti i nuovi bagni pubblici a Gradillo /FOTO

Dai Comuni

Ravello, aperti i nuovi bagni pubblici a Gradillo /FOTO

Scritto da (Redazione), giovedì 10 maggio 2012 18:15:06

Ultimo aggiornamento domenica 13 maggio 2012 11:07:58

(ANTEPRIMA) Sono entrati ufficialmente in funzione i nuovi servizi igienici pubblici di Ravello. Siti in località Gradillo e realizzati negli anni passati dal Comune di Ravello tramite lo svuotamento di un terrapieno, i nuovi bagni pubblici riusciranno a servire i numerosi turisti che nella bella stagione preferiscono Ravello, in special modo i fruitori del servizio di trasporto pubblico che dal 1° maggio fa scalo soltanto a Gradillo. Sui tratta di tre ambienti attrezzati, di cui uno riservato ai diversamente abili.

I nuovi servizi igienici, con quelli di piazza Vescovado e del parcheggio principale, saranno gestiti, per i prossimi due anni, dalla cooperativa New Generation di Ravello (una vera e propria garanzia) che sarà tenuto a corrispondere alle casse comunali l'importo di 15mila euro come previsto dal capitolato d'appalto.

L'aggiudicatario del servizio garantirà la costante pulizia, guardiania, assistenza e rifornimenti di saponi, carta igienica e quant'altro necessario ed indispensabile per la corretta fruizione dei servizi, con standard qualitativi ed igienici di ottimo livello, attraverso personale proprio ogni giorno, dalle 8 alle 20 durante l periodo 1° novembre - 30 aprile, e dalle 8 alle 24 dal 1° maggio al 31 ottobre.

Nel periodo di bassa stagione potrà essere comunque garantita la fruibilità di almeno un unico servizio igienico per ambo i sessi.
La tariffa per l'uso dei servizi pubblici è fissata in misura non superiore a 0,50 euro per singolo utilizzo.

Il Comune che si riserva la facoltà di riscattare la disponibilità del bagno ubicato nella seconda piazzola del parcheggio, con preavviso di almeno un mese, in caso di avvio dei lavori di realizzazione del Parcheggio interrato senza che il gestore abbia nulla a pretendere (scarica capitolato a lato). Proprio i servizi igienici del parcheggio presentano grosse carenze strutturali: pertanto rimangono chiusi.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, inaugurato il nuovo sistema di pubblica illuminazione in via Zia Marta

E' stato inaugurato nella serata di ieri il nuovo sistema di pubblica illuminazione di via Zia Marta, nella frazione di Castiglione, a Ravello. L'opera, realizzata con fondi del bilancio comunale, rispetta i moderni standard di economicità e rispetto dell'ambiente. «Con questo intervento, si realizza...

Prete neopresidente CCIA Salerno, gli auguri del Sindaco di Minori

Il sindaco di Minori Andrea Reale esprime vivo compiacimento per l'elezione del nuovo presidente della Camera di Commercio per l'industria e l'artigianato di Salerno, Andrea Prete, «nella consapevolezza del ruolo strategico che tale istituzione riveste per l'economia dell' intera provincia». «L'equilibrio...

Scala sicura, telecamere nei punti nevralgici del paese per tutela incolumità pubblica e ambiente

Il Comune di Scala si è dotato di un moderno impianto di videosorveglianza installato all'ingresso della cittadina. Due telecamere poste in via dei Cavalieri di Malta, al bivio per la frazione San Pietro, punto di snodo che collega il centro con le parti alte e che chiunque giunge a Scala è costretto...

Scala, al via derattizzazione sul territorio. Attenzione alle esche

Attraverso un manifesto apparso sulle bacheche pubbliche di Scala, il Direttore Generale dell'ASL Salerno avvisa la cittadinanza che domani, martedì 1° settembre, avrà inizio il trattamento di derattizzazione sul territorio comunale. Si chiede di prestare attenzione per la presenza di esche rodenticide...

Scala, approvato preliminare del PUC

Con atto deliberativo numero 91 del 7 agosto 2015, il Comune di Scala ha approvato il preliminare del PUC (Piano urbanistico comunale). Lo strumento delinea il quadro conoscitivo generale, storico culturale, paesaggistico e ambientale di Scala e, dunque, individua le linee strategiche e gli obiettivi...

Lavori al costone roccioso, 27 agosto chiusa spiaggia di Castiglione

Giovedì 27 agosto, per l'intera giornata l'arenile di Castiglione, a Ravello, sarà interdetto al pubblico. Il provvedimento, firmato dal sindaco Paolo Vuilleumier, è stato reso necessario per consentire i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante la spiaggia da parte dell'Anas.