Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Gregorio Magno papa

Date rapide

Oggi: 3 settembre

Ieri: 2 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: SezioniDai ComuniGiochi della Provincia di Salerno Scala parteciperà con 21 atleti

Dai Comuni

Giochi della Provincia di Salerno, Scala parteciperà con 21 atleti

Scritto da (Redazione), martedì 8 maggio 2012 09:21:41

Ultimo aggiornamento giovedì 10 maggio 2012 08:05:29

Il Comune di Scala parteciperà ai "Giochi della Provincia di Salerno", iniziativa promossa dalla Provincia di Salerno e dal Comitato Provinciale del CONI che si svolgeranno dal 9 al 23 giugno in diversi comuni della provincia.

A gareggiare e a misurarsi nelle svariate discipline sportive saranno rappresentative di atleti "under 16" (nati dal 1996 al 2001) residenti in provincia di Salerno, con i rappresentanti dei singoli comuni che, recuperando il più sano campanilismo, saranno gli unici soggetti riconosciuti per l'adesione.

Il Comune di Scala, sensibile allo sport e ai suoi valori, prenderà parte con ben 21 atleti nelle discipline di atletica leggera, badminton, tiro con l'arco, palio delle botti, strummolo, tennis tavolo e nuoto. I giovani atleti scalesi sono stati rigorosamente selezionati da una commissione composta dal prof. Gargano di Amalfi e Sergio Mansi.

Il consigliere delegato alle politiche giovanili e allo sport del Comune di Scala, Adriano Forino, esprime viva soddisfazione per l'iniziativa: «Che in un momento storico dove anche lo sport sembra essere afflitto da corruzione e scandali - dice Forino -, i giochi della Provincia di Salerno possano contribuire a far riscoprire quei sani e giusti principi che solo la pratica dell'attività sportiva può far vivere ed apprezzare oltre che essere un' occasione unica per riscoprire le bellezze della nostra provincia. Vorrei inoltre ringraziare, per questa prima fase di preparazione ai giochi, il Prof. Andrea Gargano di Amalfi che insieme al valido apporto di Luigi Gargano, sta provvedendo a coordinare le varie riunioni tecniche organizzative, oltre che gli allenatori ed i responsabili di ogni singola disciplina, i quali hanno da subito accolto la nostra richiesta con la massima disponibilità. Un ringraziamento per la consueta e preziosa collaborazione inoltre va al Preside, ai Dirigenti ed ai Docenti dell'Istituto Comprensivo scolastico Ravello-Scala».

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Dai Comuni

Ravello, inaugurato il nuovo sistema di pubblica illuminazione in via Zia Marta

E' stato inaugurato nella serata di ieri il nuovo sistema di pubblica illuminazione di via Zia Marta, nella frazione di Castiglione, a Ravello. L'opera, realizzata con fondi del bilancio comunale, rispetta i moderni standard di economicità e rispetto dell'ambiente. «Con questo intervento, si realizza...

Prete neopresidente CCIA Salerno, gli auguri del Sindaco di Minori

Il sindaco di Minori Andrea Reale esprime vivo compiacimento per l'elezione del nuovo presidente della Camera di Commercio per l'industria e l'artigianato di Salerno, Andrea Prete, «nella consapevolezza del ruolo strategico che tale istituzione riveste per l'economia dell' intera provincia». «L'equilibrio...

Scala sicura, telecamere nei punti nevralgici del paese per tutela incolumità pubblica e ambiente

Il Comune di Scala si è dotato di un moderno impianto di videosorveglianza installato all'ingresso della cittadina. Due telecamere poste in via dei Cavalieri di Malta, al bivio per la frazione San Pietro, punto di snodo che collega il centro con le parti alte e che chiunque giunge a Scala è costretto...

Scala, al via derattizzazione sul territorio. Attenzione alle esche

Attraverso un manifesto apparso sulle bacheche pubbliche di Scala, il Direttore Generale dell'ASL Salerno avvisa la cittadinanza che domani, martedì 1° settembre, avrà inizio il trattamento di derattizzazione sul territorio comunale. Si chiede di prestare attenzione per la presenza di esche rodenticide...

Scala, approvato preliminare del PUC

Con atto deliberativo numero 91 del 7 agosto 2015, il Comune di Scala ha approvato il preliminare del PUC (Piano urbanistico comunale). Lo strumento delinea il quadro conoscitivo generale, storico culturale, paesaggistico e ambientale di Scala e, dunque, individua le linee strategiche e gli obiettivi...

Lavori al costone roccioso, 27 agosto chiusa spiaggia di Castiglione

Giovedì 27 agosto, per l'intera giornata l'arenile di Castiglione, a Ravello, sarà interdetto al pubblico. Il provvedimento, firmato dal sindaco Paolo Vuilleumier, è stato reso necessario per consentire i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso sovrastante la spiaggia da parte dell'Anas.