Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Adalberto vescovo

Date rapide

Oggi: 23 aprile

Ieri: 22 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday Terrazza con giardino di Limoni, Ristorante gourmet, Pizzeria, Bar Lounge in Costa d'Amalfi a Maiori Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaVertenza Sita non è finita: Vinella chiede chiarezza a Caldoro altrimenti sarà mobilità

Un'ordinaria domenica in Costiera Amalfitana: traffico in tilt

A Minori il concorso Mediamusicale: tre gioni musicisti da tutta Italia nel cuore della Divina

Su Facebook uomo di Ravello perseguitato con video porno, attenzione ai profili "fake"

Cetara su Rete 4: a "Pollice Verde" il viaggio di Luca Sardella nella quotidianità del borgo marinaro [GUARDA]

"Come Rocky Balboa", a Cava de' Tirreni il romanzo del regista Duccio Forzano

Ravello, fiocco rosa in casa Lima: è nata Aurora!

Tramonti, Don Catello Coppola è tornato alla casa del Padre. Fu parroco ad Atrani

Turismo Religioso in Costa d’Amalfi: le chiese annesse agli alberghi nel comune Capofila

Il Costa d'Amalfi fa festa: 4 schiaffi alla Calpazio che valgono la Promozione... in Eccellenza!

Al via la prima edizione di "Cori Polifonici Città di Maiori"

Tramonti, il Concerto di "Tentazioni" cambia veste: nella nuova bottiglia l'identità del liquore made in Pucara

Tramonti: nel nuovo logo della ProLoco l'essenza del territorio

Scala: 25 aprile a Santa Maria dei Monti, una consolidata testimonianza di fede

Positano, per attraversare il centro NCC continuano a pagare pedaggio da 5 euro

Parchi più belli d'Italia, Villa Cimbrone nella top ten [VIDEO]

A Maiori le "Invasioni Digitali” per condividere arte e cultura sui social: 30 aprile a Santa Maria de' Olearia

Sorrento, vertice al Comune per il servizio veterinario

Luca Sardella racconta Cetara a “Pollice Verde”, sabato il borgo marinaro su Rete 4

Il 12 giugno finale Premio Strega Mixology. Ci sono anche Salvatore Calabrese e Sal De Riso

Laurea in Logopedia per Gabriella Criscuolo di Maiori

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Bellessere Beauty Center augura buon Natale con la nuova gift card, il regalo perfetto per la persona amata. Centro Benessere Bellessere Costa d'Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Vertenza Sita non è finita: Vinella chiede chiarezza a Caldoro, altrimenti sarà mobilità

Scritto da (Redazione), martedì 5 marzo 2013 18:45:38

Ultimo aggiornamento domenica 10 marzo 2013 09:41:52

Se con le lettere d'obbligo di servizi pensavamo che la situazione Sita si fosse temporaneamente risolta, beh ci sbagliati. E di grosso. Perchè l'AD della società fiorentina, Giuseppe Vinella, non è soddisfatto del contenuto delle lettere, che, a suo dire, sarebbero "vuote" in termini di chiarezza e garanzie. L'azienda minaccia di mettere i lavoratori in mobilità, visto che le province campane disattendono gli accordi presi in Regione. Un alternarsi di stati d'animo, dalla speranza alla disperazione con diversi momenti di tensione perchè in gioco ci sono i posti di lavoro di centinaia di dipendenti. C'è un punto interrogativo in coda alla parola "mobilità", ed è per questo che in via d'urgenza le rappresentanze sindacali hanno convocato la riunione di stamani.

NON E' STATO ANNUNCIATO ALCUNO SCIOPERO O STATO DI AGITAZIONE, QUINDI PER DOMANI 6 MARZO LE CORSE SARANNO REGOLARI

In sostanza, per capire se questa mobilità si trasformerà in contratti di solidarietà o piuttosto assumerà le sembianze ben più spaventose di licenziamento collettivo per 463 lavoratori. La riunione si è protratta per delle ore, fino alla decisione di spostare il tavolo di contrattazione direttamente a Napoli; con ogni probabilità, la patata bollente passerà nelle mani del Governatore Caldoro.

Troppe differenze in merito alle lettere d'obbligo tra stazioni appaltanti che ad oggi nessuna risposta hanno fornito rispetto ad un efficace espletamento del servizio di trasporto. Nella lettera inviata ieri alla Regione Campania e alle Province di Salerno, Napoli e Avellino, l'amministratore di Sita Sud, Giuseppe Vinella, parla di una "gravosa e pregiudizievole situazione".

Vinella parte dal 7 febbraio scorso, quando in Regione furono stabiliti gli invii delle lettere d'obbligo di servizio con l'impegno degli enti a riconoscere le compensazioni "secondo le attuali modalità e percorrenze". Così non è stato fatto. In questi giorni si è parlato invece di "rimodulazione dei servizi" prosegue Vinella. Ogni ente ha fatto a suo modo mostrando l'assenza di una linea comune.

Avellino ha detto sì all'obbligo di servizio ma solo fino al 30 aprile, annunciando poi l'affidamento del servizio ad un vettore diverso; Napoli si contraddice mentre Salerno ha deliberato ieri la lettera d'obbligo di servizio ma con un taglio di 500 mila km e circa una cinquantina di esuberi, con conseguente riduzione delle corse su tutti i collegamenti della provincia salernitana. La Sita Sud ribadisce di essere disponibile ad un confronto, ma solo se gli enti terranno fede a quanto deciso in sede regionale.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Un'ordinaria domenica in Costiera Amalfitana: traffico in tilt

Complice la splendida giornata di sole siamo qui a raccontarvi la solita storia, al punto che potremmo fare copia e incolla di uno qualsiasi dei tantissimi articoli già pubblicati in merito all'argomento. Cosa succede in Costa d'Amalfi? Assolutamente nulla. Denunciamo da tempo l'impossibilità di accogliere...

Su Facebook uomo di Ravello perseguitato con video porno, attenzione ai profili "fake"

I moderni strumenti di comunicazione, internet, smartphone e social, sempre più indispensabili nelle nostre vite, nascondono crescenti insidie. Il cyberbullismo è sempre in agguato, così come la possibilità di essere «adescati» da pedofili e maniaci. Sono tantissimi i casi denunciati quotidianamente,...

Positano, per attraversare il centro NCC continuano a pagare pedaggio da 5 euro

Alla fine sono obbligati a pagar dazio gli operatori del trasporto privato da noleggio con conducente per l'attraversamento della zona a traffico limitato del centro di Positano. Di recente il Tar ha accolto le ragioni del Comune di Positano dopo che la scorsa estate furono proprio i "NCC" a impugnare...

Tentato furto in casa di gioielliere sorrentino: arrestato 22enne di Agerola

E' stato il proprietario di casa a lanciare l'allarme ai Carabinieri, insospettito da alcuni rumori molesti. L'uomo, un gioielliere 56enne di Sorrento, si era reso conto che qualcuno si era introdotto nella sua abitazione. Giunti sul posto dopo qualche minuto, i Militari sono riusciti a bloccare K.N.,...

Maiori, incendio in parcheggio privato: forse a causa di una stufa [FOTO]

Paura a Maiori per un incendio divampato intorno alle 12,45 all'interno del Parcheggio Pagliara, in via nuova Chiunzi, che ospitava - visto anche il periodo - numerose automobili. Ad innescarlo, con ogni probabilità, una stufa lasciata incautamente accesa all'interno dell'ufficio del titolare della licenza....