Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

I dolci di Natale della Pasticceria Pansa, acquistabili direttamente on line e ricevuti freschi di produzione a casa tua  Villa Romana Hotel & SPA - Minori Costiera Amalfitana - Benessere tutto l'anno in Costa d'Amalfi - Scopri le nostre offerte visitando il nostro sito ufficiale

I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Geljada la gelateria artigianale in Costiera Amalfita Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Terrazza con giardino di Limoni, Ristorante gourmet, Pizzeria, Bar Lounge in Costa d'Amalfi a Maiori

Tu sei qui: SezioniCronacaOspedale Nocera muore paziente e i familiari picchiano due infermieri

Referendum: netta vittoria del No, bocciata la riforma. Renzi:«Domani le dimissioni»

Anche in Costa d'Amalfi trionfa il 'No', resistono solo Minori e Cetara /TUTTI I DATI

Exit poll Referendum: 'No' al 57,7 %, 'Si' 42,3%

Referendum, urne chiuse: ha votato il 68,77% degli italiani. In Costiera il 62,70% /DIRETTA

Referendum, transgender Martina Castellana inserita nelle liste maschili si rifiuta di votare

Referendum: alle 19 in Costiera Amalfitana affluenza al 50%. Si vota fino alle 23 /DIRETTA

Salerno, studenti del Nautico protagonisti in Tv a 'Sereno Variabile'

Costa d'Amalfi corsaro a Giffoni, decide Criscuoli. Ora sì che si vola!

Canottaggio, Antonio Bottone di Amalfi vicepresidente Federazione Campania

Cetara: concorso per Assistente Sociale, domanda entro 12 dicembre

A Bari la solita Salernitana: il buon gioco non basta, vincono sfortuna e sviste

Corbara: per Natale luminarie a led e a basso impatto ambientale

L’ Arcidiocesi di Amalfi - Cava de’ Tirreni per i terremotati del centro Italia

A Cetara vince il connubio mare-monti: Raffaella Amato di Tramonti trionfa al Premio Gastronomico 'Ezio Falcone'

Referendum: è il giorno del voto. Seggi aperti fino alle 23, poi scrutini /DIRETTA

Premio Best Practices per l’Innovazione: l’azienda salernitana Metoda vincitrice della decima edizione

Turismo religioso in Costa d’Amalfi: frammenti di flash-back alla moviola dei ricordi tra chiese e conventi di Atrani

Cetara: un fumetto sulla colatura di alici, Alì Cola diventerà presto il protagonista di un cortometraggio

Calcio a 5 femminile: Reghinna Minor alla Final Four regionali

Diretto a Napoli, il navigatore lo porta in Costiera. Autotrasportatore slovacco si incastra fra i tornanti /FOTO

Booble è il nostro blog con le notizie stravaganti ma vere. Il blog che smaschera le bufale e ve le racconta augura a tutti i lettori del Vescovado buone feste Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Centro Benessere Bellessere Costa d'Amalfi - Centro estetico Maiori Costiera Amalfitana, Massaggi, Trattamenti estetici, tutto per la cura del tuo corpo. Offerte Invernali Ottobre Novembre Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore L'Antica Cartiera - il Ristorante sul Mare dell'Hotel Marmorata di Ravello Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Ceramiche d'Arte a Ravello in Costiera Amalfitana la qualità della ceramica vietrese, l'eccellenza del made in Italy a Ravello in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Ospedale Nocera, muore paziente e i familiari picchiano due infermieri

È accaduto nel reparto di urologia, i sanitari avevano cambiato le medicazioni quando l'uomo si è aggravato

Scritto da (Redazione), venerdì 14 gennaio 2011 16:10:09

Ultimo aggiornamento venerdì 14 gennaio 2011 20:09:17

Avevano da poco prestato le cure ad un paziente, sistemando lavaggio come prescritto da un medico. Ma poco dopo, il degente si aggrava e muore. A quel punto, i familiari del deceduto decidono di scagliarsi contro i due infermieri che per ultimi erano intervenuti sul paziente. E' accaduto al reparto di Urologia dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. E i due infermieri, dopo l'aggressione, sono stati costretti ad essere trasferiti al pronto soccorso. Non per prestare servizio, ma per ricevere cure. Ne avranno, infatti, per otto giorni i due paramedici divenuti bersaglio, martedì scorso, della amarezza dei familiari del paziente che, per fatalità, è morto. Il degente, trasferito in rianimazione, al piano terra del nosocomio, è spirato per arresto cardiaco.

La morte improvvisa dell'uomo ha scosso a tal punto i congiunti, tutti di Sarno, che hanno deciso di vendicarsi nei confronti dell'unico capro espiatorio a disposizione in quel momento: i due infermieri. Confusione paura nell'intero reparto messo a subbuglio della violenta lite che ha visto anche la presenza dei poliziotti per consentire, successivamente, il trasferimento del paziente in rianimazione. Al momento non è stata presentata nessuna denuncia contro l'ospedale; tantomeno gli aggrediti hanno risposto con atti all'autorità giudiziaria. La morte del sarnese sembra essere stata causata da sopraggiunte complicazioni dovute allo stato di salute precario.

Dell'intera faccenda è stata tempestivamente informata la direzione sanitaria dell'ospedale nocerino alle prese, negli ultimi tempi, con numerose liti. Infermieri aggrediti ma anche personale paramedico alquanto vivace, capace di arrivare alle mani con gli stessi colleghi. E dinanzi alla gente, stupita, in corsia e nella hall del nosocomio. Come se nulla fosse. Una lunga scia che per settimane ha caratterizzato, in negativo, il plesso sanitario. L'aggressione fa seguito a quella registratasi lunedì sera al pronto soccorso dell'ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno. A far ricorso alle cure dei sanitari, l'internista e il chirurgo di turno rei per due uomini di non prestare celermente le cure alla nonna. Dalle accuse verbali si è passati ai fatti.

A far ritornare la calma, dopo una ora circa, l'arrivo delle guardie giurate. «Lo ripetiamo da mesi che qui in ospedale ci vuole un drappello di polizia» ha sostenuto la dottoressa Olimpia Rescigno che ha dato il cambio, lunedì sera, agli sfortunati colleghi ritrovandosi, non ultimo, a refertare uno degli aggressori. «Ci vuole maggiore sicurezza per un ospedale di frontiera -- ha concluso -- che ha una mole di lavoro sempre in crescita. Non ultimo, mi chiedo perché non è scattato il fermo o l'arresto degli aggressori. Se la magistratura avesse disposto un provvedimento simile sarebbe stato un freno a quanti vengono in ospedale a fare a pugni con i medici».

(fonte: Corriere del Mezzogiorno)

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Referendum, transgender Martina Castellana inserita nelle liste maschili si rifiuta di votare

Ha deciso di non votare la dermatologa transgender Martina Castellana, candidata alle scorse elezioni a Salerno con Dante Santoro nella lista "Vince Salerno". I motivi sono di natura anagrafica e più che legittimi. Infatti il medico salernitano, da maggio 2016, non è più Michele ma Martina, grazie da...

Diretto a Napoli, il navigatore lo porta in Costiera. Autotrasportatore slovacco si incastra fra i tornanti /FOTO

(AGGIORNAMENTI) Il navigatore satellitare gli indicava la direzione per Napoli ma rimane incastrato nei tornanti della Costiera Amalfitana. Disavventura, questa sera, per un autotrasportatore - l'ennesimo - di nazionalità slovacca che con il suo autoarticolato ha percorso mezza Statale 163 Amalfitana...

Furto a Maiori, ladri mettono a soqquadro appartamento del centro

Hanno approfittato della breve assenza degli inquilini per poter mettere a segno il colpo nella loro abitazione. E' accaduto stamani a Maiori: ad essere preso di mira un appartamento al quarto piano di uno stabile di via Nuova Chiunzi, in pieno centro. I balordi hanno atteso l'uscita di casa dei due...

Scala, arrestato dai Carabinieri per cumulo di pena. Dovrà scontare 5 anni di carcere

A Scala, ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Ravello hanno proceduto all'arresto di un uomo di 65 anni con numerosi precedenti penali, in esecuzione del provvedimento di esecuzione di pene concorrenti ed ordinanza di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia....

Ravello, morte bambino inglese: 27 marzo il processo

E' fissato per il 27 marzo 2017, davanti alla prima sezione del Tribunale di Salerno, il dibattimento per la morte del piccolo Cameron Wahid, il turista inglese di sette anni che il 30 ottobre del 2015 morì in seguito allo choc anafilattico avvertito mentre si trovava a Ravello tre giorni prima. Il giudice...