Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Cirillo d'Alessandria

Date rapide

Oggi: 27 giugno

Ieri: 26 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Giardiniello a Minori è uno dei simboli della storia gastronomica in Costiera Amalfitana, gestito dai fratelli Di Bianco è una delle indiscusse eccellenze in Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaNocera: rapito neonato in ospedale sotto gli occhi di mamma e zia. Ha parenti a Ravello

Costiera Amalfitana: turista portoghese multato in un parco giochi

Incidente a Maiori: scooter contro auto, un ferito [FOTO]

Emergenza idrica: da Comune di Amalfi vademecum per evitare sprechi

Caldo: prosegue criticità in Campania

Sulle strade della Costiera a torso nudo fuori dall’auto: il folle viaggio di due turisti [VIDEO]

27 giugno, Amalfi festeggia il patrocinio di Sant'Andrea Apostolo [PROGRAMMA]

Praiano: 30 giugno al ‘Festival della Tradizione’ il concerto di Marco Francini

Amalfi, potenziati collegamenti marittimi per Festa Sant'Andrea /ORARI

Ravello: controlli sanitari a un caseificio, Audit ok

Raid nelle montagne di Ravello: pastore massacrato di botte per un montone

Ospedale Costa d'Amalfi, ritorna radiologia h24 ma solo per due mesi

Minori, addio alla simpatia e al carisma di Giuseppina Mormile “’a Chiuppella”

Sant'Andrea di giugno, quando Amalfi fu salvata dagli attacchi turchi

Per Clementino domenica in Costiera Amalfitana: tappa di gusto da Sal De Riso [FOTO]

“Schermi d’Arte”: Furore dedica la rassegna cinematografica 2017 a Pasquale Squitieri

Ravello, massacrato di botte 38enne pastore a Sambuco. Sospettati due giovani di Scala

A Ravello il pellegrinaggio dei potentini su tomba Beato Bonaventura

SOS sicurezza su spiagge della Costiera: idroambulanza attiva solo dal 1° agosto

Donna travolta e uccisa a Montecorvino: alla guida c’era l’attore Domenico Diele

Sant'Egidio M/A: morto Antonio Attianese, militare malato dopo missione in Afghanistan

Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Il ristorante Giardiniello di Minori è una delle eccellenze della Costa d'Amalfi a Minori gestito dai fratelli Antonio e Giovanni Di Bianco I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Nocera: rapito neonato in ospedale sotto gli occhi di mamma e zia. Ha parenti a Ravello

Scritto da Emiliano Amato (redazione), lunedì 7 giugno 2010 17:54:55

Ultimo aggiornamento lunedì 7 giugno 2010 17:54:55

Il piccolo Luca Cioffi, venuto alla luce alle 10 all'ospedale di Nocera, in provincia di Salerno, alle 14 e 30 non c'era già più: rapito. Una storia dai contorni incredibili quella che accaduta al nosocomio Umberto I. Secondo una prima ricostruzione pare che intorno all'ora di pranzo, nella stanza del reparto di ginecologia dov'è ricoverata la mamma, sia entrata una donna tra i 35 e i 40 anni, coi capelli neri raccolti, vestita da infermiera.

IL RAPIMENTO - Con la scusa di portare il neonato nel nido, e rassicurando la madre, che si trovava in compagnia della cognata, la finta infermiera l'avrebbe invece prelevato e portato con sé. Solo verso le 15 quando la madre ha chiesto al personale medico di poter vedere il figlio si è scoperto che il bambino era stato sottratto da un soggetto non autorizzato. Subito è stato dato l'allarme.

I PRIMI SOSPETTI E LE RICERCHE - In base alle prime testimonianze raccolte sembra che la rapitrice si sia allontanata dall'ospedale scendendo dal reparto con un montacarichi e poi andando via a bordo di una Fiat di colore verde, in compagnia di una complice e con due bambini seduti sul sedile posteriore. La finta infermiera avrebbe sui 35-40 anni, quasi certamente italiana, occhi e capelli castani, alta circa un metro e settanta. Sul drammatico episodio sta indagando la polizia, coordinata dal questore di Salerno Vincenzo Roca, che si è subito recato in ospedale. Il capo della polizia Antonio Manganelli, inoltre, ha inviato ispettori dello Sco per coadiuvare le indagini. L’ospedale «Umberto I» è presidiato da un ingente spiegamento di forze dell’ordine e controlli minuziosi sono attuati anche all’ingresso di Nocera Inferiore dell’autostrada A3 Napoli-Salerno. Le ricerche si stanno svolgendo infatti anche a Napoli e con l’ausilio di un elicottero: la zona sotto controllo è ampia perché il ritardo con cui è stato dato l’allarme potrebbe aver favorito la fuga dei sequestratori.

FAMILIARI IN PENA - La mamma del piccolo, A. F. , è impiegata in un centro di telefonia, mentre il papà, F. Cioffi, è maresciallo dell'esercito appartenente alla brigata Garibaldi, e attualmente impegnato in missione in Libano. Il papà era appositamente rientrato in Italia per la nascita del bimbo, ma al momento del sequestro si trovava a casa per accudire il primo figlio della coppia, che ha due anni. Fuori al reparto sono immediatamente accorsi i parenti della coppia, che vive a Nocera superiore, in pena per la sparizione del piccolo, nato stamane con un partito cesareo, come ha precisato l'anestesista Claudio Pagano. In base alla ricostruzione appare chiaro che chi ha portato via il bimbo conoscesse molto bene l'ospedale, vista la rapidità dei movimenti e la disponibilità della divisa tipica del personale della nursery. Intanto anche a Ravello, dove vivono alcuni familiari della coppia, c'è apprensione mista a speranza.

IL MEDICO IN ANSIA - «È una cosa inaudita, un atto inusitato». A parlare così, al Tg3, del rapimento del neonato è il responsabile del reparto di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Nocera Inferiore dove il piccolo è venuto alla luce, Gaetano Vitagliano. «Il bimbo - ha detto il primario - ha solo poche ore di vita ed ha bisogno di tutto». Ma il medico si è anche detto «ottimista» sulla soluzione della vicenda

IL SINDACO - «È una vicenda sconcertante ed angosciante ma che presenta anche tante anomalie e punti interrogativi». Così il sindaco di Nocera Inferiore Antonio Romano: «È un fatto - sottolinea - di una gravità inaudita. Non conosco nel dettaglio quanto successo ma ragionando in astratto mi sembra una vicenda molto anomala, che andrebbe approfondita per bene. Conosco la professionalità della struttura e degli operatori. Ma, ripeto, mi sembra una vicenda molto strana. A rassicurarmi c’è comunque il fatto che dalle forze dell’ordine è stata posta la massima attenzione».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Incidente a Maiori: scooter contro auto, un ferito [FOTO]

Un incidente stradale si è verificato poco prima delle 9 e 30 all'altezza del lungomare di Maiori. Uno scooter ha impattato contro la fiancata sinistra di una Volkswagen Polo di colore nero, intenta a svoltare per accedere al Corso Reginna (vedi fotogallery in basso). Con ogni probabilità il conducente...

Ravello: controlli sanitari a un caseificio, Audit ok

Il servizio veterinario dell'Asl Salerno, nei giorni scorsi, ha effettuato controlli un caseificio di Ravello. Dall'Audit, la verifica dei requisiti richiesti, nonché della conformità dei prodotti e dei processi di trasformazione di questi, tutto è risultato adeguato alle normative vigenti in materia...

Raid nelle montagne di Ravello: pastore massacrato di botte per un montone

Il prolifico montone che cambia gregge provoca la rissa tra pastori. Non è l'ultima storia proveniente dalla Barbagia ma quanto accaduto ieri nelle montagne di Sambuco, ridente villaggio rurale di Ravello. Intorno alle 9 di ieri, di quella che sembrava una tranquilla domenica, un pastore del luogo, R.I....

Ravello, massacrato di botte 38enne pastore a Sambuco. Sospettati due giovani di Scala

(ANTEPRIMA - è fatto obbligo di citare la fonte) Botte da orbi questa mattina a Sambuco, il villaggio rurale di Ravello. Un pastore del luogo, R.I. di 38 anni, è stato aggredito e malmenato mentre era intento a vigilare sui suoi ovini al pascolo nell'area più interna del borgo. I fatti sono accaduti...

Sant'Egidio M/A: morto Antonio Attianese, militare malato dopo missione in Afghanistan

Lascia la moglie e due figli di 5 e 6 anni il caporal maggiore Antonio Attianese, 38enne di Sant' Egidio del Monte Albino, ammalatosi di tumore 13 anni fa dopo due missioni in Afghanistan e morto ieri nella sua casa. Attianese aveva raccontato la sua storia alla Commissione parlamentare d'inchiesta sull'uranio...