Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Massimo vescovo

Date rapide

Oggi: 29 maggio

Ieri: 28 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Terrazza con giardino di Limoni, Ristorante gourmet, Pizzeria, Bar Lounge in Costa d'Amalfi a Maiori Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaMinori: masso sfonda tendostruttura illesi 11 bambini /FOTO

Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Minori: masso sfonda tendostruttura, illesi 11 bambini /FOTO

Scritto da (Redazione), sabato 14 aprile 2012 19:49:51

Ultimo aggiornamento martedì 17 aprile 2012 16:27:14

Si stacca un masso dalla montagna e sfonda la sottostante tendostruttura. L'episodio è accaduto alle 13 e 30 a Minori, mentre in campo c'era una scolaresca di undici bambini (questi i nomi degli alunni forniti in un comunicato diffuso dal comune di Minori: Manuel P.; Claudio P; Raffaele L.; Luigi M.; Francesco R.; Mariangela O.; Giovanni N.; Giuseppe D.C.; Andrea D.P.; Pierfrancesco D.P.) accompagnati dall'istruttrice di educazione fisica, Concetta Lambiase.

Momenti di panico si sono vissuti immediatemnte il crollo che si è manifestato con un forte rumore. Sotto choc l'insegnante che ha messo in sicurezza i ragazzi poi riaffidati anzitempo alle proprie famiglie.

Solo per miracolo, dunque, il masso del diametro di circa cinquanta centimetri, che ha forato la tendostruttura comunale durante l'esercizio delle attività di educazione fisica della scuola secondaria di 1° grado, non ha causato il ferimento di nessuno degli undici alunni che sarebbero dovuti uscire da scuola mezz'ora più tardi.

Sul posto sono immediatemnte giunti il sindaco Andrea Reale e i vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori coordinati dal capo squadra Carmine Cestaro che ha ordinato l'inibizione dell'intera area compreso il depuratore e il piazzale del limitrofo plesso scolastico. Subito si è messa in moto la macchina di protezione civile con le richieste di sopralluogo e di intervento inoltrate alla Regione Campania dal sindaco Reale e dall'ufficio tecnico del comune. Richiesta in cui si chiede un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza del costone roccioso in località Grotta in seguito al distaccamento di massi che ha causato gravi danni alla tendostruttura mettendo in gravissimo pericolo la privata e pubblica incolumità.

"Si rappresenta l'estrema gravità dei fatti accaduti in data odierna ed in particolare la caduta di un masso del diametro di circa cinquanta centimetri che ha forato la tendostruttura durante l'esercizio delle attività di educazione fisica della scuola secondaria di 1° grado, con grandissimo spavento delle persone ivi presenti - si legge nel fax inviato alla Regione Campania - Si precisa, che il sottoscritto ha provveduto all' interdizione ad horas delle aree interessate e potenzialmente pericolose per la privata e pubblica incolumità. Si ribadisce, la necessità di un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza del costone roccioso di che trattasi, anche in ragione del fatto, che nell'area interessata rientra un plesso scolastico di cui dovrà essere disposta la parziale chiusura cautelare se non verrà rimosso il pericolo."

Reale fa poi presente che proprio ierii, venerdì 13, con comunicazione prot.n° 3107, era stato sollecitato un intervento ai diversi settori della Protezione civile della regione Campania interessati, per scongiurare il pericolo incombente nell'adiacente area del depuratore comunale. "Si ritiene, che il costone roccioso che incombe sull'impianto di depurazione e sull'impianto sportivo denominato "tendostruttura" interessa anche il plesso delle Scuole medie ed elementari e deve essere scrupolosamente verificato e messo in sicurezza nel più breve tempo possibile" proseguono il sindaco e il capo dell'ufficio tecnico.

Nella missiva si torna a sollecitare la costituzione di un presidio stabile di rocciatori per le verifiche dirette sui costoni e la contestuale eliminazione degli elementi lapidei instabili e relative essenze arbustive. "Tale richiesta formulata e sostenuta, fin dal giorno del luttuoso evento verificatosi nei vicini comuni di Atrani-Amalfi in prossimità del ristorante 'da Zaccaria' - scrive Reale - ha riscosso solo un iniziale assenso congiunto della regione Campania e della provincia di Salerno, ma ad oggi ai buoni propositi non è seguito alcun fatto concreto nonostante la piena espressa condivisione di S.E. il Prefetto di Salerno; il relativo impegno economico venne valutato in meno di cinquecentomila euro annui per poter garantire nel tempo quelle condizioni di sicurezza in assenza delle quali, ancor oggi, si rischiano ulteriori lutti basti pensare alla fortunosa circostanza per la quale in data odierna unidici bambini e l'insegnate sono scampati al grave accadimento verificatosi nel nostro comune".

Reale, nel chiede un intervento di somma urgenza teso quantomeno a scongiurare i pericoli incombenti da tale costone sovrastante a strutture di primaria importanza sia per l'igiene e la sanità pubblica (impianto di depurazione) sia per la protezione civile locale (plesso scolastico e adiacente tendo-struttura), reitera "con fermezza e determinazione l'oramai improcrastinabile necessità preventiva di costituzione di tale presidio stabile di rocciatori, tanto non solo a tutela della privata e pubblica incolumità del proprio Comune - conclude - bensì anche con riferimento all'intero territorio della costiera amalfitana che atavicamente è esposto al rischio crollo dai costoni rocciosi".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Amalfi: anziana cade in giardino a Pastena, è in rianimazione

Un'anziana di 84 anni è caduta accidentalmente, questo pomeriggio, per le scale del suo appezzamento di terra a Pastena, frazione di Amalfi. Un capitombolo che avrebbe sbalzato l'anziana da un terrazzamento a un altro sottostante. A scoprire l'anziana sul terreno, priva di sensi e in una pozza di sangue,...

Amalfi: sorprese al porto con la Marijuana, denunciate tre 20enni

A seguito di un controllo nell'area del Porto turistico di Amalfi, i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile hanno sorpreso tre ragazze tra i 20 e 21 anni, di Maiori ed Amalfi, in possesso di 10 grammi di Marijuana. Sottoposta a sequestro la sostanza stupefacente,le tre ragazze sono state denunciatea piede...

Amalfi: aggredisce due turiste australiane, denunciato 52enne tassista

Erano sotto choc le due turiste australiane presentatesi nei giorni scorsi alla Stazione dei Carabinieri di Amalfi. Asserivano di essere state aggredite da un tassista a seguito di un diverbio. Dal racconto è emerso che le ragazze, giunte ad Amalfi, da Sorrento, nella centralissima piazza Flavio Gioia...

Carabinieri Ravello alla ricerca di una nuova Caserma: Prefettura emana bando

Dopo un'ulteriore proroga di cinque anni dallo sfratto esecutivo, alla fine la caserma dei Carabinieri di Ravello lascerà i locali di via Costantino Rogadeo. E' scaduta, infatti, l'ulteriore proroga concessa all'Arma dalla famiglia De Iulis, proprietaria dei locali della storica sede della Stazione dei...

Maiori: si tuffa in mare e si sente male. Bambino di 7 anni in ospedale

Paura stamattina a Maiori per le condizioni di un bambino che dopo essersi tuffato in mare ha avvertito un malore, tanto da dover rendere necessario l'intervento di un'ambulanza. Il fanciullo, di appena 7 anni, originario di Roccadaspide, che con la famiglia era giunto a Maiori per un fine settimana...