Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday Terrazza con giardino di Limoni, Ristorante gourmet, Pizzeria, Bar Lounge in Costa d'Amalfi a Maiori Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniCronacaAgro: smantellata holding internazionale della droga 35 arresti

Angri, si reca in caserma e chiede di essere arrestato: «Uso e spaccio droga, voglio smettere»

Vietri sul Mare: Lucia Scannapieco è il nuovo assessore, stasera il Consiglio Comunale

Amalfi: calunniò carabiniere, condannato avvocato

Tramonti: torna Banco Alimentare, aiuto per famiglie bisognose

Padova, addio a Federico Mandara: di Tramonti il 'papà' della pizza

Minori, bistrot Sal De Riso seleziona commis di sala

Vietri sul Mare: venerdì 24 il messaggio di Jacques Maritain nel libro di Carla Romano

Piano di Zona S2 Cava-Costa d'Amalfi: avviato servizio di educativa territoriale del Centro Servizi Famiglia e Minori

Napoli: medico beccato con 50 kg di droga, arrestato

Amalfi a lutto: addio ad Andrea Amendola. Sabato i funerali

Nasa: scoperto nuovo sistema planetario, potrebbero esserci forme di vita

Napoli: neomelodico canta dal balcone e i vicini chiamano i Carabinieri

Ciclisti indisciplinati sull'Amalfitana: sorpresi a transitare col rosso, sanzionati

‘Il Contadino Cerca Moglie’, per nuova serie programma Tv apre casting in Costa d'Amalfi

«Aspettando la neve in Costa d’Amalfi» , ecco il progetto turistico invernale del Consorzio Ravello-Sense

Da Vietri sul Mare a New York: la pianista Marina Pellegrino sul palco della prestigiosa Carnegie Hall

Provincia di Salerno sostiene campagna 'Per le strade della vita'. E sulle strade della Costiera si rischia di morire

Maiori, estorti 1500 euro a un’ignara signora: ritorna l'incubo delle truffe agli anziani

Ravello, ristorante 'Locanda Moresca' cerca personale

A Vietri sul Mare una cena di beneficenza per costruire 'Casa della Cultura' ad Accumoli

HoReCoast 2017 - il 21 e 22 marzo il mondo alberghiero si dà appuntamento a Vietri Sul Mare Bellessere Beauty Center augura buon Natale con la nuova gift card, il regalo perfetto per la persona amata. Centro Benessere Bellessere Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Ceramiche d'Arte a Ravello in Costiera Amalfitana la qualità della ceramica vietrese, l'eccellenza del made in Italy a Ravello in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Bar Pineta, ristorante, pizzeria con forno a legna, lounge lemon garden a Maiori in Costiera Amalfitana Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Cronaca

Agro: smantellata holding internazionale della droga, 35 arresti

Scritto da (Redazione), giovedì 17 febbraio 2011 14:08:51

Ultimo aggiornamento giovedì 17 febbraio 2011 14:08:51

Il G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito 35 misure cautelari personali (30 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 5 ordinanze agli arresti domiciliari), disposte dal G.I.P. presso il Tribunale di Salerno su richiesta della locale Procura - D.D.A., nei confronti degli adepti di un pericoloso sodalizio criminale dedito al traffico di sostanze stupefacenti e stabilmente operante nell'agro nocerino - sarnese (Scafati, Angri, Pagani) ed a sud di Napoli (Pompei, Castellamare di Stabia, Boscoreale).

Le complesse ed articolate attività investigative, sviluppatesi anche con l'ausilio di diffuse intercettazioni telefoniche condotte con le più sofisticate tecniche, hanno evidenziato con chiarezza l'esistenza di una strutturata organizzazione delinquenziale con legami all'estero ed in diverse aree del territorio nazionale, capeggiata da Giuseppe Alfano, alias "Peppe o' squalo" (attualmente detenuto nel penitenziario di Madrid), il quale si avvaleva, tra gli altri anche della collaborazione dei fratelli, del padre e di Salvatore Sorrentino.

Le investigazioni hanno consentito, inoltre, di accertare la disponibilità di armi, nonché l'agire sistematico e continuo finalizzato al traffico internazionale di ingenti quantitativi di eroina, cocaina ed hashish provenienti dall'estero (Spagna e dall'Olanda) da importare in territorio italiano, servendosi dei suoi partecipi, per le fasi di "raccolta" del denaro e di approvvigionamento del narcotico con conseguente sviluppo delle attività di trasporto e di distribuzione.

Il sodalizio criminale, che aveva esteso i suoi traffici sull'intero territorio nazionale, potendo contare su ramificazioni operanti principalmente in Lombardia (Milano), Lazio (Roma e Latina) e Puglia (area garganica), si avvaleva anche di una consolidata rete di spacciatori per le cessioni al minuto delle sostante stupefacenti nei territori compresi nelle province di Salerno e Napoli.

E' stata inoltre ampiamente riscontrata la capacità di reperire ragguardevoli risorse finanziarie, grazie alle quali perseguire senza soluzione di continuità l'illecito criminale, pur avendo subito evidenti perdite in termini di arresti, di sequestri di narcotico e di denaro ad opera dei finanzieri del G.I.C.O/GOA.

Infatti, nel corso delle indagini, sono stati sottoposti a sequestro più di 11 kg di cocaina (abilmente occultati all'interno di un tir), oltre 31 kg di hashish (rinvenuti all'interno di un doppiofondo ricavato in un autoveicolo), nonché sostanze da taglio e materiale vario per il confezionamento; sono stati eseguiti 7 arresti in flagranza di reato; è stato scovato un latitante cui l'organizzazione garantiva supporto logistico ed economico per il sostentamento;
sono state rinvenute 2 pistole semiautomatiche con matricola abrasa, un fucile e centinaia di munizioni.

Le condotte criminose ascrivibili all'illecito sodalizio hanno, inoltre, evidenziato un indiscusso predominio sul territorio di influenza, tale da consentire ai membri dell'organizzazione delinquenziale di rafforzare ed espandere la propria "egemonia" mediante la disponibilità di sempre maggiori quantità di stupefacente. Tale sviluppo criminale ha sollecitato gli adepti a ricercare e stabilire ulteriori contatti della specie con emissari di similari consorterie criminali, in particolare modo della zona di Secondigliano e Fuorigrotta.

Sono stati condotti anche accertamenti patrimoniali nei confronti dei principali accoliti del sodalizio, in virtù dei quali, una volta evidenziata la sproporzione tra il tenore di vita tenuto dai soggetti destinatari delle misure cautelari ed il reddito dichiarato, è stato possibile emettere un decreto di sequestro preventivo, finalizzato alla successiva confisca, dei seguenti beni: 27 motocicli, 69 autovetture alcune delle quali di lusso (Porsche, Mercedes), quote societari di 17 imprese, due ditte individuali, 9 unità abitative, un terreno. Il tutto per un valore complessivo superiore di oltre 5 milioni di euro.

Sono stati, altresì, sottoposti a sequestro 199 rapporti finanziari (conti corrente, conto titoli, depositi, cassette di sicurezza, ecc..) intrattenuti presso 37 istituti di credito dislocati sull'intero territorio nazionale.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Cronaca

Amalfi: calunniò carabiniere, condannato avvocato

Accusò un carabiniere per sapendolo innocente. Per quella calunnia è stato condannato ieri a un anno e 4 mesi di reclusione un avvocato salernitano finito in un'aula di tribunale in seguito ad un complesso procedimento giudiziario ricco di colpi di scena. A darne notizia il quotidiano "Il Mattino" oggi...

Ciclisti indisciplinati sull'Amalfitana: sorpresi a transitare col rosso, sanzionati

Sono l'incubo della viabilità in Costiera Amalfitana nei week-end. Con i motoclisti scatenati che dopo una settimana di lavoro non vedono l'ora di realizzare il miglior tempo sul circuito Costa d'Amalfi, i ciclisti indisciplinati, quelli occasionali, che pedalano al centro della carreggiata, rappresentano...

Provincia di Salerno sostiene campagna 'Per le strade della vita'. E sulle strade della Costiera si rischia di morire

La Provincia di Salerno avvia la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale ‘Per le strade della vita'. Un progetto di educazione stradale e prevenzione avviato in stretta collaborazione con il Premio Nazionale per la sicurezza stradale "Christian Campanelli" aperto a chi in Italia si è distinto...

Maiori, estorti 1500 euro a un’ignara signora: ritorna l'incubo delle truffe agli anziani

(ANTEPRIMA) Continuano in Costa d'Amalfi le truffe telefoniche ai danni di ignari anziani. L'ultima - in ordine di tempo - questa mattina a Maiori, in via Santa Tecla. Il copione sempre lo stesso: la telefonata da parte di un sedicente corriere espresso che annuncia la consegna di un pacco destinato...

Corte dei Conti: illegittime le nomine di 61 presidi nel salernitano

«L'efficacia retroattiva non è ammessa». Con questa motivazione la Corte dei Conti ha bocciato i decreti con cui l'Ufficio scolastico regionale, il 28 settembre del 2016, ha conferito l'incarico a 61 dirigenti scolastici del Salernitano. Lo scrive il quotidiano La Città oggi in edicola. Tra le contestazioni...