Ultimo aggiornamento 10 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado

quotidiano di Ravello e della Costa d'Amalfi


Direttore responsabile: Emiliano Amato

Tu sei qui: RubricheProtagonistiUlisse Di Palma al Salone del libro di Torino

Protagonisti

Ulisse Di Palma al Salone del libro di Torino

Scritto da (Redazione), domenica 13 maggio 2012 10:52:21

Ultimo aggiornamento martedì 15 maggio 2012 11:00:01

E' stato presentato ieri, al salone internazionale del libro di Torino, l'ultimo lavoro di Salvatore Ulisse Di Palma "Vittima di mafia, nome comune di persona", dedicato alla figura dell'ingegnere salernitano Gennaro Musella, ucciso in un attentato dinamitardo Calabria il 3 maggio del 1982.

Nel capoluogo piemontese, ad accompagnare Di Palma c'è Adriana Musella, presidente del coordinamento nazionale antimafia Riferimenti e figlia di Gennaro, la cui testimonianza è parte integrante del libro che dopo il grande successo seguito alla presentazione tra Reggio Calabria e Salerno, verrà ripresentato oggi su richiesta presso lo stand della Regione Calabria.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Protagonisti

“La magia della costa”, Giovanni Gargano torna ad esporre ad Amalfi

"La magia della costa" è il titolo della mostra pittorica dell'artista costiero Giovanni Gargano che torna ad esporre ad Amalfi presso la sala "Don Andrea Colavolpe" in Via delle Repubbliche Sabato 1° agosto, alle 20, il vernissage della nuova mostra personale dell'insegnante e artista che dopo due anni...

A Scala il primo home restaurant della Costiera Amalfitana

E' nato a Scala il primo home restaurant della Costa d'Amalfi. L'idea è di Adriano Forino e sua moglie Ines Napolitano, che aprono la loro graziosa casa con vista su Ravello agli amanti del gusto autentico della tradizione senza dover staccare un assegno. L'iniziativa è denominata "Amalfi Coast Home...

Dall'Università ai limoneti: la storia di Valerio Bonito su La Stampa di Torino

Si può passare dai libri di diritto alla terra? In tanti, probabilmente, pensano di no vista la distanza che c'è tra i due mondi. Tuttavia, molto spesso, capita che arrivi qualcuno a tracciare la via, a dare l'esempio. E' il caso di Valerio Bonito di Minori la cui storia è stata raccontata dal quotidiano...